Crema di patate con pesce

Crema di patate con pesce una sfiziosa portata. Avevo preparato la vellutata di patate ed è stata così gradita che ho ripetuto parte della ricetta sostituendo l’ingrediente finale: le mozzarelline con il pesce fritto. Entrambe ottime ed entrambe ben gradite. Piatto gluten free.

crema di patate con pesce
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

per preparare questa squisita Crema di patate con pesce

per la zuppa

3 patate
1 cipolla
2 l brodo vegetale
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale fino

per i pesci

1 polipetto
1 kg cozze
1 carota
1 gambo sedano
2 rametti prezzemolo
1 tazza da caffè vino bianco
2 cipolle grosse
q.b. amido di mais (maizena) senza glutine
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale fino

Strumenti

neceessari per l Crema di patate con pesce

2 Pentole
Padella
Coltello
Tagliere
Tegame
Colino / Scolapasta
Ciotola
Carta assorbente
Frullatori a immersione

Passaggi

per preparare la Crema di patate con pesce

Pelate e tagliate a pezzi le patate e la cipolla. Per una cottura veloce tagliatele a pezzi non troppo grossi. Mescolate e coprite con il brodo. Mettete il coperchio e fate cuocere. Verificate la cottura delle patate e se fosse necessario proseguite ancora la cottura ma senza coperchio. Togliete circa metà del brodo e lasciatelo da parte. Frullate con il frullatore ad immersione fino ad ottenere una densa crema. Aggiungete il formaggino intanto che la crema è calda e fatelo sciogliere mescolando. Verificare la densità della crema e lasciatela intiepidire. Se fosse necessario aggiungete ancora un pizzico di sale e del brodo.

Nel frattempo preparate il pesce. Pulite gli ortaggi, inseriteli nel tegame, aggiungete 300 ml di acqua e portatela a bollore. Aggiungete il polipo, cuocetelo lasciandolo un poco al dente e spegnete il fuoco. Scolatele quando l’acqua sarà fredda. Tagliatelo a pezzi non troppo piccoli. In una capiente padella, dopo averle sciacquate, fate aprire le cozze con lo spicchio sbucciato dell’aglio e al vino. Con la schiumarola prendete i molluschi e fateli sgocciolare. Estraete le cozze dal guscio e fatele asciugare sulla carta assorbente.

Sbucciate le cipolle e tagliateli ad anelli alti circa 1 cm. Separate ogni anello. Adesso infarinate tutti molluschi e la cipolla passandoli nell’amido di mais e fatelo aderire bene. Scaldate l’olio di semi di girasole in una padella e friggetevi il pesce e la cipolla. Frullate le patate, preparate i piatti fondi con la crema di patate e disponete al centro il pesce con gli anelli di cipolla fritti.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su PinterestFacebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, vi risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.