panna cotta scomposta di melograno

Panna cotta scomposta al melograno

Panna cotta scomposta al melograno

 

Panna cotta scomposta al melograno
Panna cotta scomposta al melograno

 

 

 

 

 

 

 

 

E’ la loro stagione, è ottima e allora perchè non prepararla per le feste natalizie?

Fresco e goloso dessert, ideale per le feste natalizie.

La panna, così versatile e sempre pronta all’uso è una  preziosa alleata in cucina. Con un solo tocco arricchisce e trasforma qualsiasi preparazione in gustosa prelibatezza.

Panna cotta scomposta al melograno

 

Ingredienti x 4:

2 melograni

500 g panna da montare già zuccherata

3 fogli di gelatina

3 cucchiai di zucchero

stampini

 

Procedimento:

Magia facilissima da preparare…si perché questo dolce si ottiene magicamente…nemmeno io pensavo che il risultato sarebbe stato questo…E allora ecco come preparare la panna cotta scomposta di melograno.

 

 

 

 

 

 

Lavare il melograno, togliere le due calotte ed estrarre, con molta calma e armandosi di pazienza tutti i chicchi.

Inserire il chicchi nel bicchiere del frullatore ad immersione e frullarli.

 

 

 

 

 

 

In un colino mettere un telo di cotone e filtrare tutto il succo. Se ne otterrà circa 250 ml.

 

 

 

 

 

 

Aggiungere lo zucchero e lasciarlo sciogliere.

Intanto preparare la pannacotta.

 

 

 

 

 

 

Mettere la panna in un pentolino e, con la fiamma bassa cominciare a cuocere la panna girando spesso.

Intanto che la panna cuoce lasciare ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda.

Quando la panna comincia a sobbollire unire il succo di melograno e continuare a mescolare….

…La magia prende forma…

La panna comincia a scomporsi da sola formando due strati ben distinti e separati.

Unire i fogli di gelatina ben strizzati e lasciarli sciogliere.

 

 

 

 

 

 

Mettere la crema preparata nei contenitori scelti e tenere in frigo sino al momento di servire. Lasciarceli comunque per almeno 2 ore. E’ preferibile preparare delle singole porzioni…più pratico e più belle da vedere.

 

 

 

 

 

 

Al momento di servire capovolgere su un piattino lo stampo. Se fa fatica ad uscire usare per qualche secondo il phon con l’aria calda.

Decorare con chicchi di melograno e servire.

 

 

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.