Crea sito

Patate in umido al pomodoro

Chi non ha mai mangiato le patate in umido al pomodoro? Inutile dire che son tanto buone quanto facili e veloci da preparare, un contorno gustoso economico che le nostre mamme e nonne preparavano spesso anche come piatto unico, da accompagnare con abbondante pane fatto in casa, per raccogliere il sughetto cremosissimo e saporito. Adesso, abituati a mangiare ogni giorno o quasi la carne oppure il pesce, le patate in umido sono relegate a gustoso contorno, ma per quanto sono sostanziose possono costituire un pasto unico vegetariano.

Patate in umido al pomodoro
Patate in umido al pomodoro

Patate in umido al pomodoro

Ingredienti:

1 kg patate
200 g di pomodori pelati
1 spicchio d’aglio
alcune foglie di salvia
un rametto di rosmarino
sale e peperoncino
olio di oliva
un bicchiere di brodo vegetale (200 ml)

Preparazione:

Sbucciare le patate, lavarle e tagliare a pezzi. In una larga casseruola scaldare l’olio e unire salvia e rosmarino, quindi lo spicchio d’aglio, sbucciato e tritato e il peperoncino, rosolare piano per non bruciare gli aromi. Aggiungere quindi le patate, il pomodoro e il brodo. Salare. Mescolare piano all’inizio e cuocere per 20 minuti. Dopo i primi 10 minuti controllare la cottura e scuotere la padella per non far attaccare le patate, ma evitare di mescolare per non ritrovarsi con un purè. A fine cottura si può aggiungere ancora del pepe.

Questo contorno può accompagnare piatti di carne come queste saporite polpette:

Polpette di carne alla pancetta

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi nella mia pagina facebook Un’idea al giorno e non dimenticate di mettere like e commentare per non perdervi le mie ricette in pagina. Seguitemi anche su Pinterest