Fritture: Involtini di carne Impanati

involtini

Ingredienti per 2 persone:
6 fettine sottili di fesa di vitello – 6 fette di pancetta arrotolata – 6 listarelle di formaggio dolce (fontina) – 1 uovo – 1 pizzico di sale – rosmarino tritato qb Impan Ariosto qb – olio extravergine d’oliva
Stendete su un tagliere le fettine di vitello, battetele bene con un batticarne, spolveratele con un pò di rosmarino tritato, disponete sopra ciascuna una fettina di pancetta e una listarella di fontina.

Arrotolate la carne su se stessa, richiudendo il ripieno all’interno, in modo da formare degli involtini che fermerete con stuzzicadenti di legno.

Passate gli involtini nell’uovo sbattuto con un pizzico di sale e successivamente nell’impanatura facendola aderire uniformemente. Gli involtini io li ho cotti al forno, ma volendo possono essere anche fritti.

Per la cottura al forno, adagiateli in uno stampo rivestito da carta forno. Irrorateli con un filo d’olio e cuoceteli in forno caldo a 200°C per circa 20 minuti, voltandoli ogni tanto in modo che diventino uniformemente dorati.

Chiaramente i dati del forno sono puramente indicativi, regolatevi sempre in base al forno che possedete in casa. Servite decorandoli a piacere con alcune foglie di salvia.

firma Lella 1

674 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Pizze, Focacce e Bruschette: torta di salsiccia Successivo Primi Piatti: Insalata di riso

Lascia un commento