Crea sito

Torta a limone simil Mulino Bianco in Airfryer

La Torta a limone simil Mulino Bianco in Airfryer l’ho realizzata nella friggitrice ad aria calda che ho acquistato da poco tempo. In verità ne sono talmente entusiasta che ne ho comprata un’altra, la Silvercrest della Lidl, per un’altra mia casa di vacanza.

Si cucina con pochissimo olio e in alcuni casi nemmeno quel poco che si aggiunge.

In questo caso ho preparato questa buonissima torta a limone che qualcuna di voi ricorderà di averla assaggiata nel marchio del Mulino Bianco.

Stampo utilizzato da 20 cm da mettere direttamente nella vasca eliminando il cestello oppure per chi ha la Princess XXL dovrebbe andar bene anche nel cestello.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 25 + 10 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Pasta Frolla

  • 90 g Farina 00
  • 38 g zucchero semolato
  • 25 g Burro
  • 1 uovo intero
  • pizzichi Sale

Crema Limone

  • 100 g Zucchero
  • 2 tuorli di uovo
  • 1 Succo di limone
  • 1 buccia di limone
  • 2 cucchiai amido di mais
  • 100 g Latte intero

Pasta Margherita

  • 50 g Burro
  • 50 g Zucchero
  • pizzichi Vanillina
  • pizzichi Sale
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo d'uoo
  • 1 cucchiaio Latte
  • 50 g Farina 00
  • 20 g frumina
  • 1/2 bustina Lievito in polvere per dolci

Preparazione

  1. Iniziamo con la pasta frolla lavorando il burro con lo zucchero, aggiungiamo le uova, sale ed infine la farina. Lavoriamo compattando gli ingredienti. Avvolgiamo la pasta in pellicola alimentare e mettiamo a riposare in frigo intanto che procediamo con le altre preparazioni.

  2. Per la crema pasticcera a limone lavoriamo le uova con lo zucchero, aggiungiamo la buccia del limone grattugiata, l’amido di mais ed infine mettiamo il latte e il succo di 1 limone. Amalgamiamo bene gli ingredienti e cuociamo fino a che la crema si addensi. Copriamo la crema con pellicola alimentare a contatto e facciamo raffreddare mettendo il contenitore in una ciotola contenente del ghiaccio o in mancanza con dell’acqua fredda. Io ho fatto raffredare in abbattitore Fresco della Irinox.

  3. Per la pasta margherita che andrà come copertura della torta lavoriamo il burro con lo zucchero aggiungendo la vanillina ed il sale. A questo punto  mettiamo l’uovo con il tuorlo e continuiamo a montare. Setacciamo farina e frumina con il lievito in polvere e amalgamiamo il tutto con la crema di burro. Infine aggiungiamo il cucchiaio di latte per rendere più morbido il composto.

  4. Riprendiamo la pasta frolla e lavoriamola un poco per renderla elastica, stendiamola tra due fogli di carta forno della dimensione dello stampo che metteremo nella friggitrice facendo in modo da sollevare lateralmente l’impasto che accoglierà la crema a limone e la pasta margherita.

  5. Versiamo la crema a limone sulla pasta frolla tenendo da parte un cucchiaio che ci servirà per la decorazione.

    copriamo la crema a limone con uno strato di pasta margherita livellando la superficie.

    Mettere in una sac a poche la crema a limone tenuta da parte e decorare la superfici secondo il proprio gusto.

    Far riscaldare per 5 minuti la friggitrice ad aria.

    Io ho messo il contenitore direttamente nella vasca eliminando il cestello.

    Impostato 5 minuti a 160°

    Trascorso tale tempo la superficie deve essere dorata, se a voi aconra non lo fosse allungate il tempo di ancora 5 minuti.

    Estrarre la vasca dalla friggitrice ed aiutandosi co un canovaccio prendete lo stampo e ribaltate la torta per far dorare il lato di sotto.

    Cotto 10 minuti a 160°

    Fatto raffreddare la torta e cosparsa di zucchero a velo.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.