Crea sito

Cheesecake mini in monoporzioni

imageimage

 

Io sono un’amante delle cheese cake perchè trovo che siano delicate, di un sapore particolare ma che esalta i sensi, non sono aggressive come sapore e a fine pasto si gustano non lasciando un senso di peso. Questi dolci hanno una parte croccante ed una setosa formata da vari ingredienti e tra questi spicca il formaggio cremoso, poi si può sostituire con altri ingredienti tipo mascarpone, ricotta ecc…..Noi vedremo in questa ricetta abbinati una parte di questi ingredienti, provateli e nn ve ne pentirete asolutamente.

Ingredienti:

150 g Biscotti digestive

60 g burro

2 cucchiai zucchero di canna

CREMA:

300 g formaggio philadelphia ( o in sostituzione formaggio cremoso)

250 g ricotta

150 g panna fresca

2 cucchiai zucchero a velo

10 g gelatina alimentare

semi di 1 bacca di vainiglia

GELATINA DI FRAGOLE:

250 g fragole

60 g zucchero semolato

8 g gelatina alimentare

Preparazione:

Maciniamo i biscotti in un robot insieme allo zucchero di canna ricavandone una polvere, aggiungere il burro sciolto ed amalgamare, in uno stampo da cupcake mettere dei pirottini di carta e con un cucchiaio versare una quantità di biscotti tritati e schiacciarla nei pirottini, sarà la base delle cheesecake. Completati tutti i pirottini mettere in frigo a rassodare. Prepariamo la crema.

In una ciotola mettiamo ricotta e formaggio ed amalgamiamo il tutto insieme allo zucchero a velo e alla vainiglia, intanto mettiamo i fogli di gelatina in acqua per reidratarli, appena sono morbidi prendere una piccola quantità di panna, riscaldarla e scioglierci dentro i fogli di gelatini tolti dall’acqua e strizzati. Versare questa panna e gelatina nel composto cremoso, montare la panna restante e quando è pronta aggiungerla al composto. Ora non ci resta che riempire i pirottini che abbiamo in frigo, mettere la crema in una sac-a-poche e riempire i pirottini. Rimettere in frigo per circa 1 ora. Prepariamo la gelatina di fragole  frullandole con lo zucchero, setacciamo il composto e prendendone una piccola quantità di fragole, riscaldarla e ci scioglieremo la gelatina reidradata. Mescoliamo la gelatina alle fragole frullate e setacciate e verseremo su ogni mini cheesecake un pò di composto alle fragole. Rimettiamo in frigo fino a che vedremo che i vari ingredientisi sono amalgamati tra di loro. Togliamo pian piano il pirottino di carta e serviamo queste minicheesecake!

6 Risposte a “Cheesecake mini in monoporzioni”

  1. Grazie Maria sono buoni ed anche abbastanza facili da preparare e poi si possono anche congelare e tirare fuori all’occorrenza 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.