Di solito per Natale so sempre che dolce fare, quando cominciano a vedersi le prime lucine la mia testa si accende e si proietta al 25 dicembre, pensando a quale dolce portare al pranzo con i parenti. Quest’anno invece la magia non è successa e mi sono decisa circa due giorni prima. Ho scelto di fare una semplice torta al cioccolato farcita con crema al caffè e ho puntato su una candida decorazione bianca (un grazie a Sale & Pepe, da cui ho copiato l’idea della meringa).

Io l’ho preparata per Natale, ma è perfetta per qualsiasi giorno d’inverno!

IMG_4930

 

Ingredienti:

PER LA TORTA AL CIOCCOLATO

  • 4 uova
  • 300 ml di latte
  • 100 g di burro
  • 400 g di farina
  • 380 g di zucchero
  • 120 g di cacao in polvere
  • 1 bustina di lievito

PER LA CREMA AL CAFFÈ

  • 4 tuorli
  • 2 cucchiai abbondanti di zucchero
  • 4 cucchiai di farina
  • 500 ml di latte
  • 2-3 tazzine di caffè

PER LA CREMA AL FORMAGGIO

  • 350 g di philadelphia
  • 100 g di burro
  • 200 g di zucchero a velo

PER LA MERINGA

  • 1 albume
  • zucchero a velo
  • zucchero semolato

Preparazione:

Preparate la torta al cioccolato: in una terrina lavorate le uova con il latte e il burro precedentemente fuso e fatto raffreddare. In un’altra terrina mescolate la farina setacciata, lo zucchero, il cacao setacciato, il lievito e le gocce di cioccolato. Unite quindi i due composti, amalgamando delicatamente.

Imburrate e rivestite di carta forno una tortiera di 24 cm di diametro e infornate a forno caldo a 180°C per circa 30 minuti, finché infilando lo stuzzicadenti nella torta ne esca pulito e asciutto.

Mentre la torta cuoce, preparate la crema al caffè: in un pentolino mettete a scaldare il latte con il caffè, in un altro pentolino sbattete i tuorli e lo zucchero, poi unite la farina. A questo punto accendete il fornello a fuoco basso e aggiungete a filo il latte caldo al composto di uova, zucchero e farina. Continuate a mescolare per non fare attaccare la crema al fondo finché non si addensa. Una volta pronta trasferitela in un altro contenitore e coprite a contatto con della pellicola per non far formare la crosticina in fase di raffreddamento.

Preparate la crema al formaggio: montate il burro e lo zucchero a velo fino ad ottenere una crema morbida e spumosa, aggiungete il philadelphia e continuate a montare finché la crema è ben amalgamata.

Preparate la meringa: pesate l’albume e aggiungete la stessa quantità di zucchero a velo e zucchero semolato, montate fino ad ottenere la meringa, togliendo la frusta dalla planetaria, la crema dovrà formare un ciuffo. Aiutandovi con un tagliapasta disegnate 3-4 angioletti su un foglio di carta da forno e giratelo. Trasferite un po’ di meringa in una tasca da pasticceria e riempite le sagome degli angioletti con uno strato sottile. Spalmate la meringa rimasta in una sfoglia sottilissima. Cuocete le meringhe in forno a 100°C per 40 minuti circa o finché non saranno asciutte, dovranno staccarsi agevolmente dalla carta forno. Una volta pronte le meringhe, lasciatele raffreddare.

Quando avrete tutto pronto e freddo tagliate la torta in tre strati e farcite con la crema pasticcera al caffè, ricoprite la torta con la crema al formaggio, spalmandola irregolarmente, infine sbriciolate il foglio di meringa e fate aderire le briciole ai bordi della torta e appoggiate gli angioletti in piedi sulla crema. Se volete dare un po’ di colore, spolverizzate con dello zucchero colorato. Se non vi ricordate come si fa in casa, date un’occhiata qui.

IMG_4927 IMG_4926 IMG_4933

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.