Chiffon cake al profumo d’arancia e semi di papavero

chiffon cake al profumo d’arancia e semi di papavero

Voglio proporvi anche questa buonissima versione di chiffon cake al profumo d’arancia e semi di papavero …Dal profumo fresco di agrumi delle mia meravigliosa Sicilia e dall’insolito gusto dei semi di papavero….

Chiffon cake al profumo d'arancia e semi di papavero

chiffon cake al profumo d’arancia e semi di papavero

La ricetta della Chiffon cake è semplicissima fatta con ingredienti semplici, per prepararla servono pochi minuti ma e’ essenziale seguire attentamente  e scrupolosamente  le dosi e passaggi della preparazione della stessa.

L’ingrediente segreto e’ il cremore di  tartaro –

un sale dell’acido tartarico usato soprattutto in passato per dare  leggerezza e sofficità ai dolci che aggiunto agli albumi montati a neve aumenta meravigliosamente la leggerezza e la morbidezza della chiffin cake …..

La ricetta originale,prevede l’utilizzo di acqua semplice a temperatura ambiente ,ma , può essere sostituita da succo d’arancia o altri agrumi filtrato, per ottenere così una chiffon cake all’arancia al limone al mandarino etc.

La chiffon cake è  conosciuto  anche come il  ciambellone   americano altissimo…

A tal proposito,la caratteristica forma della chiffon cake è data da un particolare stampo, lo stesso utilizzato per la angel cake.

Uno stampo  rotondo,con un  cono, con fondo removibile e degli appositi piedini che servono per capovolgere il dolce una volta  cotto in modo da non far “perdere” la sofficità’ e l’altezza al dolce.

Altra cosa importante,questo stampo non va imburrato né infarinato.

INIZIAMO A PREPARARE LA NOSTRA chiffon cake al profumo d’arancia e semi di papavero

INGREDIENTI (per uno stampo da 24 massimo 26 cm)

  • 290 gr di farina 00
  • 300 gr di zucchero
  • 6 uova grandi o 7 medie
  • 195 gr di succo di aracie
  • 120 gr di olio di mais
  • 2 cucchiai colmi di semi di papavero
  • 1 bustina di cremore di tartaro (da 8 gr)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • una bistina di vanillina
  • scorza di un limone grattugiata
Share
Precedente chiffon cake all'arancia stavolta mi sono superata Successivo Torta di mele Bimby cotta nella pentola fornetto