Crea sito

Zuppa di cozze con salicornia

Zuppa di cozze con salicornia. Mare in tavola con sfiziosità

Ma chi lo ha detto che le zuppe sono un piatto invernale? Con gli ingredienti giusti sono ottime anche d’estate, specie se a base di pesce.

Questo piatto, preparato con le cozze e seppie è un piatto delicato, equilibrato e semplice. Una portata che può fare anche da piatto unico, perfetta per una cena festosa con gli amici.

zuppa di cozze con salicornia
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 2
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Cozze 600 g
  • Salicornia 500 g
  • Scalogno 1
  • Seppie 2

Preparazione

  1. zuppa di cozze con salicornia

    Zuppa di cozze con salicornia

    Se serve raschiate prima le cozze.

    Lavate e fate aprire le cozze mettendole in una pentola sul fuoco con un poco di acqua.

  2. zuppa di cozze con salicornia

    Pulite la salicornia e lessatela. Non serve mettere il sale perché già lei lo contiene. Potete anche acquistarla pronta per il consumo.

    Pulite e lessate le seppie.

    Pelate lo scalogno, affettatelo in modo sottile e fatelo dorare con un filo di olio.

    Tagliate a pezzi le seppi e aggiungetele assieme alla salicornia lessata e fate insaporire.

    Scolate le cozze lasciando da parte in liquido. Estraetene circa metà dal guscio e le altre lasciatele con il guscio.

  3. zuppa di cozze con salicornia

    Aggiungete le cozze alla salicornia e versate anche il loro liquido filtrato.

    Fate restringere un poco e servite, magari accompagnato da fettine di pane abbrustolito.

    NOTA: io ho lasciato la zuppa in bianco ma se volete potete mettere qualche pomodorino oppure una cucchiaiata di passata di pomodoro in tubetto.

Note

Zuppa di cozze con salicornia

Zuppa fresca di cetrioli. Ricetta estiva.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Pinterest su Twitter  e su Facebook  

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.