Spaghetti alla carrettiera

Spaghetti alla carrettiera, squisito piatto siciliano.

Un primo piatto, ricetta tipica della mia terra la Sicilia, preparato con pochissimi e poveri ingredienti. Prende il nome dagli antichi carrettieri che gustavano questa semplice prelibatezza durante i loro spostamenti. Ah, anche stavolta ho inserito una mia variate.

spaghetti alla carrettiera
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

320 spaghetti
2 spicchi aglio
10 gambi prezzemolo
120 g pecorino siciliano stagionato
30 g pecorino semi stagionato
1 peperoncino fresco piccante
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale

Strumenti

Pentola
Padella
Coltello
Frullatori a immersione
Frullatore

Passaggi

Spaghetti alla carrettiera, gustosissimo primo.

spaghetti alla carrettiera

Scaldate l’acqua per la cottura della pasta e portarla a bollore.

Nel frattempo separate i gambi del prezzemolo dalle foglie. Mettete le foglie sul tagliere, aggiungete gli spicchi di aglio e col coltello tagliate tutto il più fine possibile. In alternativa, come ho fatto io, inserite tutto nel bicchiere del frullatore e tritate.

Grattugiate il pecorino. Tagliate delle scagliette con il pecorino semi stagionato.

Adesso mettete l’olio nella padella capiente, aggiungete il trito.

Versate la pasta nell’acqua bollente salate e portate a cottura, lasciandola un poco al dente.

Poco prima di scolare, lasciate da parte qualche cucchiaiata di acqua di cottura, la pasta accendete il fuoco alla padella, scolate la pasta e mettetela nella padella. Aggiungete il pecorino grattugiato ed il peperoncino tagliuzzato. Mescolate bene, sempre sul fuoco.

spaghetti alla carrettiera

Aggiungete le scaglie di pecorino e mescolate ancora. Se serve mettete un poco di acqua di cottura della pasta.

Date un’ultima mescolata, preparate i piatti e servite subito.

NOTA 1: la mia variante prevede l‘impiego del pecorino semi stagionato

NOTA 2: questo piatto è ottimo sia caldo che freddo.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su PinterestFacebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, vi risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Perchè non provare gli Spaghetti con cicoria di campo, sui prati comincia a crescere.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.