Crea sito

Sorbetto di lamponi. Easy and fresh

Sorbetto di lamponi

Sorbetto di lamponi.
Sorbetto di lamponi.

 

 

 

 

 

 

 

 

Ho trovato su una rivista la ricetta di come preparare il sorbetto senza l’albume. Mi ha proprio ispirato così tanto che ne ho preparati di diversi gusti. Tutti gusti che non si trovano già pronti in commercio, almeno io li trovo solo al caffè e limone…ma e tutta un’altra cosa.

E così, tra una passeggiata e l’altre nel bosco raccolgo i piccoli frutti che ci regala e li tramuto in dessert…e se ne ho raccolte tante ne ricavo solo il succo che congelo in piccole dosi per poi farne altro.

Stavolta ho preparato il sorbetto di lamponi, che ho consumato in tempi diversi…come si vede anche dalle foto. Buonissimo!

 

Ingredienti:

500 g. di lamponi

200 g di zucchero

350 g di acqua naturale

1 limone

2 cucchiai di miele

Sorbetto di lamponi.2

 

 

 

 

 

 

 

Procedimento:

Passeggiare nel bosco per me vuol dire non rientrare mai con le mani vuote. E’ toccato ai lamponi, stavolta, e ne ho realizzato un goloso sorbetto ai lamponi.

Ecco come fare.

Lavare velocemente i lamponi e lasciarli sgocciolare.

Intanto mettere l’acqua in un pentolino insieme allo zucchero e lasciarlo sciogliere, mescolando spesso, a fiamma bassa.

 

Sorbetto di lamponi.3

 

 

 

 

 

 

Frullare molto bene i lamponi riducendo la frutta a purea e poi filtrarli utilizzando un telo e raccogliendo il succo in un contenitore.

Spremere il limone e, insieme al miele unirli al succo.

Sorbetto di lamponi.4

 

 

 

 

 

 

Aggiungere l’acqua zuccherata e lasciar intiepidire.

Sorbetto di lamponi.5

 

 

 

 

 

 

Ripassare col il colino tutto il succo.

Sorbetto di lamponi.6

 

 

 

 

 

 

Mettere il contenitore nel freezer per almeno 2 ore e mescolare spesso. In questo modo si evitano i cristalli di ghiaccio.

Sorbetto di lamponi.7

 

 

 

 

 

 

Al momento di servire mettere il sorbetto nei bicchieri e, volendo,  decorare con panna montata.

 

NOTA; io ho preparato anche il succo di frutta e quindi lo uso anche in questo modo…

 

 

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

 

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.