Crea sito

Sformatini di barba di frate

Delicati e squisiti gli Sformatini di barba di frate.

Gli sformatini, non solo belle da vedere, sono una valida soluzione per preparare piatti alternativi e monoporzione. Si possono preparare in anticipo e cuocere poco prima di andare in tavola.
A vederli fanno un bel’aspetto per i giochi di colore…ma la bontà arriva al momento dell’assaggio: sono davvero super.

sformatini di barba di frate
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gagretti (barba di frate)
  • 150 gricotta di pecora
  • 2tuorli
  • 60 gpecorino
  • 1 spicchioaglio
  • 2 cucchiaibrodo vegetale
  • 2 filiprezzemolo
  • q.b.sale
  • 1 pizzicopepe (facoltativo)

Strumenti

  • Padella
  • Pennello
  • 2 Stampi in alluminio
  • Coltello
  • Ciotola

Preparazione

  1. sformatini di barba di frate

    Pulite, eliminando la parte radicale e parte del gambo se duro,e lavate la barba di frate.

    Fatela appassire, ancora sgocciolante, in una padella con l’olio e un pizzico di sale e l’aglio pelato e tagliuzzato. Mettete anche il brodo vegetale e finite la cottura.

  2. sformatini di barba di frate

    Lasciatela intiepidire e poi tagliatela a pezzi lasciandone da parte qualcuna intera per decorare il piatto.

    Con un pennellino imburrate gli stampini con il burro fuso.

    In una ciotola mescolate la ricotta con i tuorli ed il pecorino grattugiato.

    Aggiungete la barba di frate ormai fredda e mescolate.

  3. sformatini di barba di frate

    Distribuite il composto negli stampini e livellate bene.

    Cuocete in forno a 170° per circa 30 minuti.

  4. sformatini di barba di frate

    Quando saranno ben cotti e con la crosticina dorata sformate gli stampini e metteteli direttamente nei singoli piatti. Decorate con la barba di frate lasciata da parte e servite subito.

    Buon appetito.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Gi agretti sono ottimi anche per questi antipasti: Nidi si barba di frate

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.