Crea sito

Quadrotti di patate e pesto

I Quadrotti di patate e pesto sono una deliziosa preparazione.

Sono molto facili e squisiti. Un contorno che sarà sicuramente apprezzato. Il pesto rende questi quadrotti molto profumati e stuzzicanti.

quadrotti di patate con pesto
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gpatate
  • 100 gfarina 00
  • 100 gpesto alla Genovese
  • 1 ramettobasilico
  • 1tuorlo
  • 50 gburro
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Strumenti

  • Pentola
  • Ciotola
  • Forchetta
  • Paletta in acciaio
  • Placca del forno
  • Alluminio

Preparazione dei Quadrotti di patate e pesto

  1. quadrotti di patate con pesto

    Lavate le patate e lessatele in abbondante acqua fredda per circa 30 minuti da quando inizia il bollore.

    Scolatele, lasciatele intiepidire e sbucciatele. Passatele allo schiacciapatate e versate la purea in una capiente ciotola. Per velocizzare io ho lessato le patate già sbucciate e tagliate a pezzi e poi schiacciate con i rebbi della forchetta, chiaramente dopo averle scolate.

    Mettete il burro ed il sale intanto che sono tiepide, mescolate e poi aggiungete il tuorlo e la farina Mescolate ancora.

    Tagliuzzate le foglie del basilico, aggiungetele all’impasto e date una ulteriore mescolata.

  2. quadrotti di patate con pesto

    Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e fatela riposare per 20 minuit.

    Rivestite la placca del forno con il foglio di alluminio carta e poi, con un coppapasta quadrato formate i quadrotti spessi poco più di un centimetro. Proseguite in questo modo sino ad esaurire l’impasto.

  3. quadrotti di patate con pesto

    Adesso su ogni quadrotto mettete un cucchiaino di olio evo.

    Scaldate il forno portandolo a 180 g e fate grigliare i quadrotti. Quando sono dorati con la paletta delicatamente girateli dall’altro lato e fate grigliare per qualche minuto.

    Servite i quadrotti come contorno e, se lo gradite mettete su ognuno un poco di pesto.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Un antipasto diverso? Quadrotti al formaggio

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.