Crea sito

Pane del contadino ripieno

Pane del contadino ripieno.

A me il pane piace poco. intendo il pane normale. Preferisco il pane con i semini dei cereali oppure il pane che preparo io. Cerco sempre di fare un pane diverso, arricchito da ingrediente che ne aggiungono sapore e che me lo fanno gustare senza altro.

Quasi come se fosse un piatto completo.

Questo è molto facile e volendo potrete prepararlo con gli ingredienti di vostro gradimento.

Stavolta ho utilizzato un impasto già pronto, se volete potrete impastarlo voi.

pane del contadino ripieno
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    6
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Impasto per pizza (pronto) 500 g
  • Misticanza di verdura (di campo) 300 g
  • Prosciutto cotto (a fette) 100 g
  • Speck (a fette) 100 g
  • Provola affumicata (a fette) 100 g
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 4 cucchiai
  • Bicarbonato 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. pane del contadino ripieno

    Pane del contadino ripieno

    Ho voluto preparare questo pane pensando quasi ad un piatto unico, un pane ripieno che non ha bisogno di altro. E pensando anche a quando mia mamma ci portava in giro per la campagna a raccogliere verdura di campo.

    Pensavo al contadino che con poco realizzava rustici e squisiti piatti.

    Io ho raccolto la cicoria, la papaverina ed il silene. Ma se non conoscete queste verdure potrete realizzare comunque questo pane sostituendo le verdure con altre di vostro gradimento. Lasciando inalterato il procedimento e gli altri ingredienti.

    Vediamo insieme come ho fatto.

    Togliere dalla confezione l’impasto pronto per la pizza, inseritelo in una capiente ciotola, copritelo con un telo e lasciatelo lievitare.
    Pulite accuratamente le verdure lasciandole a mollo per circa 5 minuti in acqua tiepida. Cambiate l’acqua con acqua fredda e lasciate la verdura a mollo, aggiungendo il bicarbonato.
    Sciacquate e lessate la verdura mista in acqua salata, scolatela quando è quasi cotta e lasciatela raffreddare.
    Tagliuzzate grossolanamente lo speck e mettetelo in una padella capiente, i un filo di olio e la verdura tagliuzzata. Lasciate che la verdura si insaporisca. Fatela raffreddare.
    Ora riprendete l’impasto, allargatelo con le mani e poi con il mattarello appiattitelo.
    Ricoprite la pasta con la verdura e poi sulla verdura mettete le fette di provola affumicata.

  2. pane del contadino ripieno

    Sulla provola sistemate tutte le fette di prosciutto cotto e per ultimo mettete il parmigiano grattugiato.

    Ora delicatamente, cercando di non far uscire la verdura dai lati, avvolgete l’impasto su se stesso formando un rotolo.

  3. pane del contadino ripieno

    Lasciate il rotolo di pane sulla coccarda del forno, ricoperta dalla apposita carta e fatelo lievitare ancora per almeno 30 minuti.

    Accendete il forno portandolo a 180° e cuocere il pane per circa 30 minuti  fino a quando comincia a dorarsi.

    .

  4. pane del contadino ripieno

    Spegnete il forno e lasciate intiepidire il pane.

    Affettatelo e, se lo volete ancora più goloso accompagnatelo con altri tipi di salumi e formaggi.

    Che Altro dirvi? Gustatevelo tutto.

Note

Pane del contadino ripieno

Questi sono i miei pani.

Pane con frutta secca e fiori di tarassaco

Pane al radicchio

Panini assortiti

Altre sfiziose torte vi aspettano e se vi sono piaciute visitate il mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook o Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.