Crea sito

Moscardini affogati nel vino bianco

Un secondo particolarmente gustoso i Moscardini affogati nel vino bianco.
I moscardini sono molto saporiti e hanno pochissime calorie. Sono dei gustosi protagonisti della cucina italiana, non solo perché molto saporiti ma anche perché molto magri. Una idea semplice, ma di effetto per trasformare dei semplici ingredienti in piatti da chef

moscardini affogati nel vino bianco
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gmoscardini
  • 2 spicchiaglio
  • 4 fogliealloro
  • 2 ramettiprezzemolo
  • 1 bicchierevino bianco
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Strumenti

  • Tagliere
  • Tegame
  • Bicchiere
  • Cucchiaio di legno

Preparazione dei Moscardini affogati nel vino bianco

  1. moscardini affogati nel vino bianco

    Pulite i moscardini eliminando la pellicola che li ricopre ed il sacchetto intestinale. Separate le sacche dai tentacoli.

    Lavate molto bene e tagliate a pezzi i moscardini più grossi.

    In un largo tegame mettete a rosolare nell’olio gli spicchi dì aglio pelati e tagliati.

  2. moscardini affogati nel vino bianco

    Fateli rosolare e quando saranno dorati eliminateli e aggiungete i moscardini. Lasciateli insaporire mescolando spesso, aggiungete il vino e se lo gradite del peperoncino a pezzi grossi. Aggiungete le foglie di alloro, regolate di sale e fate insaporire per qualche minuto con la fiamma vivace.

    Aggiungete 1 bicchiere di acqua calda, abbassate il fuoco, coprite e proseguite la cottura per circa 30 minuti. Controllate e fate in modo di non far asciugare troppo il sugo. Se serve unire poca acqua per volta, sempre calda, fino a quando saranno cotti.

    Eliminate le foglie di alloro ed il peperoncino. Tritate le foglie del prezzemolo e aggiungetele al sughetto.

  3. moscardini affogati nel vino bianco

    Preparate i piatti disponendo i moscardini ben caldi al centro e irrorati con il sugo di cottura.

    Servite subito accompagnato da fette di pane abbrustolito.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Volete provare i Moscardini in umido con patate?

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.