Crea sito

Minestra aromatica con fagiolini

La Minestra aromatica con fagiolini è un gustoso piatto unico. Calda, avvolgente e piena di gusto, la minestra, perfetta per una cena confortevole nelle giornate d’inverno.

minestra aromatica con fagiolini
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3Porri
  • 4Patate
  • 1 lBrodo
  • 300 gFagiolini
  • 8Pomodori secchi sottolio
  • 20 foglieBasilico
  • 15 gPinoli
  • 1 spicchioAglio
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Pentola
  • Coltello
  • Tagliere
  • Frullatore / Mixer

Preparazione

  1. minestra aromatica con fagiolini

    La Minestra aromatica con fagiolini si prepara in questo modo.

    Pulite i porri eliminando la parte vicino alle radici e le prime foglie esterne. Tagliateli a rondelle e fatele stufare in una capiente pentola.

    Nel frattempo lavate e pelate le patate. Tagliateli a mezzi medi e, dopo un veloce risciacquo aggiungeteli ai porri.

  2. minestra aromatica con fagiolini

    Preparate un litro di brodo .Va bene vegetale ma, se volete un piatto più saporito e sostanzioso, va bene anche di carne.

    Spuntale i fagiolini, eliminate il filamento duro. Lavateli e lessateli lasciandoli però al dente. Scolate quando sono pronti e passateli sotto il getto dell’acqua fredda. Tagliateli a pezzi lunghi circa 4-5 cm.

  3. minestra aromatica con fagiolini

    Coprite con il brodo preparato in precedenza. Coprite e portate a bollore. Versate i fagiolini, regolate di sale e ultimate la cottura con il coperchio.

    Tagliate a pezzetti i pomodori sott’olio e aggiungeteli alla minestre.

    Passate le foglie del basilico con un panno umido, inseriteli nel bicchiere del frullatore insieme ai pinoli e lo spicchio di aglio pelato e affettato. Aggiungete un pizzico di sale, 3 o 4 cucchiai di acqua gelata e frullate ottenendo un morbida e fluida crema.

    Distribuite la crema di basilico nei piatti e poi versateci la minestra. Mettete in ogni piatto un cucchiaio di olio evo e servite subito.

    Buon appetito.

Tante altre ricette trovate nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook, su Pinterest, su Twitter, su Instagram e su Linkedin.

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, risponderò nel più breve tempo possibile. E’ ben accettato il like, se avete gradito la ricetta.

Avete mai preparato la Minestra di cardi con frittata? Ottima e insolita.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.