Crea sito

Cuori di carciofi con crescenza

Un piatto eccellente i Cuori di carciofi con crescenza.

I carciofi non sono stati tanto accettati quando furono introdotti in Italia, oggi sono gli ortaggi più amati in cucina soprattutto per il loro gusto dolce e amarognolo tanto apprezzato dei buongustai. Ricco di inulina, una fibra che agisce sul colesterolo e acido clorogenico contro le malattie cardiovascolari.

cuori di carciofi con crescenza
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4carciofi
  • 150 gcrescenza
  • 50 ggherigli di noci
  • 1cipolla
  • 1limone
  • 6 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 tazza da tèbrodo vegetale

Strumenti

  • Tagliere
  • Coltello
  • Padella
  • Pentola
  • Bacinella

Preparazione dei Cuori di carciofi con crescenza

  1. cuori di carciofi con crescenza

    Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure. Tagliate le foglie lasciandone circa metà e poi tagliate a metà i carciofi. Eliminate la “barba” interna e metteteli in una bacinella contenente acqua acidulata con il limone spremuto. Preparate il questo modo tutti i carciofi e poi sbollentateli per qualche minuto in acqua già bollente e leggermente salata. Scolateli e fateli raffreddare.

    Nel frattempo rosolate la pancetta in un padellino, a fuoco basso e coperto. In questo modo il grasso che contiene si scioglie.

  2. cuori di carciofi con crescenza

    Tritate in modo grossolano i gherigli di noce, aggiungeteli alla crescenza, condite con due cucchiai di olio, salate e mescolate. Se lo gradite mettete anche un pizzico di pepe.

    Farcite con questa crema i carciofi.

  3. cuori di carciofi con crescenza

    Pelate e affettate la cipolla, fatela rosolare in un tegame con l’olio e aggiungete la pancetta abbrustolita in precedenza e privata del grasso sciolto, cioè ben scolata.

    Adagiate i cuori di carciofi farciti con la crescenza sulla cipolla abbrustolita, versate poco brodo vegetale,coprite e proseguite la cottura. Se fosse necessario aggiungete altro brodo, ma sempre poco per volta, sino a completare la cottura dei carciofi.

  4. cuori di carciofi con crescenza

    Preparate i piatti e decorate i carciofi con un poco di trito di gherigli di noci.

    Buon appetito.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Una ricetta squisita, speciale per le feste natalizie e pasquali. Agnello con olive e carciofi

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.