Crea sito

Coste gratinate con pancetta e mozzarella

Le Coste gratinate con pancetta e mozzarella sono un contorno favoloso.
E’ una pietanza facile da preparare e, come tutti i piatti gratinati si può preparare anche con largo anticipo e mettere in forno poco prima di iniziare il pasto.
E’ una verdura molto antica, già i romani le utilizzavano per preparare zuppe. E’ ricca di ferro e vitamine. Molto versatile, si presta per preparare ottimi involtini e polpette di verdure.
E questo gratin come ho detto prima è veramente favoloso, nutriente e croccante.

coste gratinate con pancetta e mozzarella
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 cespoCoste a gambo largo
  • 1Cipolla dorata
  • 150 gPancetta coppata
  • 1 cucchiaioSale
  • 1/2Limone
  • 1 pizzicoBicarbonato
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 50 gParmigiano Reggiano grattugiato
  • 1Mozzarella
  • 50 gPangrattato
  • 1Uovo

Strumenti

  • Pentola
  • Padella capiente
  • Coltello
  • Tagliere
  • Teglia di vetro
  • Colino / Scolapasta

Preparazione

  1. coste gratinate con pancetta e mozzarella

    Scegliete un cespo di coste fresco, sodo e con le coste larghe. Togliete un pezzetto di gambo e separate ogni singola foglia.

    Separate la costa bianca dalla foglie verde e lavatele separatamente.

    Tagliate in tre strisce ogni costa e poi lessatele in acqua salata con un pizzico di bicarbonato e qualche goccia di limone per non farle annerire. Quando saranno cotte ma ancora sode scolatele e lasciatele sotto l’acqua fredda per qualche minuto. Lasciatele sgocciolare bene.

    Tagliate a pezzi le foglie verdi e lessatele in acqua salata. Scolatele quando sono cotte e lasciatele raffreddare.

  2. coste gratinate con pancetta e mozzarella

    Tagliate a dadini la pancetta coppata e soffriggetela, in una capiente padella, insieme alla cipolla già pulita e tagliata a dadi. Quando gli ingredienti saranno diventati ben croccanti aggiungete tutte le coste lessate in precedenza. Fate prendere sapore e poi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

  3. coste gratinate con pancetta e mozzarella

    Aprite la mozzarella e lasciatela sgocciolare e nel frattempo imburrate la teglia.

    Aggiungete l’uovo, il parmigiano grattugiato ed il pan grattato alle coste. Mescolate e travasate le coste nella teglia livellando bene.

    Affettate la mozzarella e ricoprite la superficie delle coste.

Nota:

Se avete in frigo formaggi di diversi tipi semi stagionati grattugiateli e usateli al posto del parmigiano. Darete più sapore.

E se lo gradite fate due strati di coste, intervallate da fette di mozzarella. In questo caso però ve ne servono due.

Tante altre ricette trovate nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook, su Pinterest, su Twitter, su Instagram e su Linkedin.

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, risponderò nel più breve tempo possibile. E’ ben accettato il like, se avete gradito la ricetta.

Vi propongo una golosa torta salata: Quiche con cipolle e coste

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.