Crea sito

Cavolini di Bruxelles impanati

I Cavolini di Bruxelles impanati sono speciali per accompagnare l’aperitivo.
Se volete stupire I vostri ospiti, in attesa del pranzo offrite loro l’aperitivo accompagnato dai cavolini preparati così.

Il loro gusto amarognolo viene mitigato e fa esaltare il gusto di un aperitivo analcolico.

Sono un concentrato di vitamine. Si portano in tavola cotti in tanti modi e il più salutare è al vapore conditi con un filo di ottimo olio di oliva .Ottimi sbollentati per qualche minuto e poi

stufati in padella con dell’ottimo olio di oliva.

cavolini di Bruxelles impanati
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 + 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Cavolini di Bruxelles 200 g
  • Pangrattato 100 g
  • Formaggio misto grattugiato 2 cucchiai
  • Sale 1/2 cucchiaino
  • Uova 2
  • Olio di semi di girasole q.b.

Preparazione

  1. cavolini di Bruxelles impanati

    Cavolini di Bruxelles impanati

    Pulite i cavolini eliminando un pezzettino di “tronco” e le prime due foglie.

    Lavateli, tagliateli a metà e lessateli in acqua salata. Scolateli molto bene e lasciateli raffreddare.

    Sbattele le uova con un pizzico di sale.

    Mescolate il pan grattato con il formaggio e trasferiteli su della carta da cucina.

    Passate i cavolini prima nelle uova e poi nel pan grattato facendolo aderire bene. Preparateli tutti in questo modo.

    In un pentolino scaldate l’olio e tuffatevi i cavolini facendoli dorare da tutte le parti.

  2. cavolini di Bruxelles impanati

    Prendeteli quando sono ben dorati e adagiateli sulla carta da cucina ad assorbire l’unto.

    Metteteli in una ciotola e servite insieme all’aperitivo

    NOTA: sono ottimi anche come contorno.

Note

Cavolini di Bruxelles impanati

Cavolini di Bruxelles saltati con zucca

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, vi risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.