Crea sito

Cavolini di Bruxelles saltati con zucca

I Cavolini di Bruxelles saltati con zucca sono ottimi preparati cosi, semplicemente stufati e arricchiti con un altro ortaggio di stagione, la zucca.

E’ un delicato secondo piatto vegetale, gustoso e nutriente. Potete anche prepararlo come un contorno.

La zucca trova ampio impiego in cucina in ricette dolci e salate. E’ ricca di carotene, vitamina A ed ha proprietà antiossidanti.

E’ stata rivalutata per le sue proprietà ed è sempre più presente in cucina in sfiziosi piatti.

I cavolini di Bruxelles sono un concentrato di vitamine. Si portano in tavola cotti in tanti modi e il più salutare è al vapore conditi con un filo di ottimo olio di oliva.

cavolini di Bruxelles saltati con zucca
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Scalogno 2
  • Zucca (già pulita) 500 g
  • Cavolini di Bruxelles 300 g
  • Speck 100 g
  • Pinoli 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.

Preparazione

  1. cavolini di Bruxelles saltati con zucca

    Per preparare i Cavolini di Bruxelles saltati con zucca bastano questi pochi ingredienti, più i pinoli.

    Vediamo come si fa.

    Pulite i cavolini eliminando le prime foglie, soprattutto se cominciano ad ingiallire. Lavateli e lasciateli sgocciolare.

  2. cavolini di Bruxelles saltati con zucca

    Pelate lo scalogno, eliminate le due estremità e tagliatelo a dischetti.

    Tagliate a dadini lo speck e fatelo saltare in padella wok, a fuoco minimo insieme allo scalogno.

    Taglia a metà i cavoli e aggiungeteli allo speck, fateli stufare agitando spesso la padella.

    Regolate di sale.

    Intanto che i cavolini si cuociono grattugiate la zucca con la grattugia a fori larghi.

    Mettete la zucca tagliata nella padella wok e ultimate la cottura, sempre agitando la padella.

    Fate tostare, in un padelli a parte, i pinoli rendendoli ben croccanti.

  3. cavolini di Bruxelles saltati con zucca

    Quando gli ortaggi son ben cotti preparate i piatti e per ultimo mettete i pinoli croccanti.

    Ed ecco pronto un ottimo gustoso e leggero piatto vegetale.

Note

Cavolini di Bruxelles saltati con zucca

Purea di zucca con cotechino d’oca

Frittata al forno con gamberetti e zucca

E non finisce qui. Trovate  altre ricette nel mio blog e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.