Trippa con patate

La trippa è un taglio di carne poco usata, forse a torto, che non sempre in famiglia viene consumato da tutti. La trippa con patate è il modo più classico per consumarla, sicuramente un piatto della tradizione, un tempo di certo economico, un taglio di carne che costava pochissimo; veniva preparata con altri alimenti che saziavano come le patate. Anche al giorno d’oggi la trippa è apprezzata da tanti, soprattutto in inverno quando un piatto caldo la sera, fa sempre piacere.

Trippa con patate
Trippa con patate
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

600 g trippa (precotta)
500 patate
300 ml passata di pomodoro
50 g pancetta
1/2 cipolla
1 costa sedano
1 carota
1 peperoncino
1/2 bicchiere vino bianco
sale
1 mazzetto prezzemolo
olio di oliva

Preparazione

Tritare grossolanamente aglio, carota, cipolla e sedano, versarli in una larga casseruola e fare soffriggere con il peperoncino e qualche cucchiaio di olio. Tritare anche la pancetta e aggiungerla al soffritto, unire la trippa e bagnare con il vino, far evaporare. Sbucciare le patate e tagliare a grossi dadi, aggiungere alla trippa, salare. Aggiungere un bicchiere d’acqua e far cuocere per circa 10 minuti quindi versare la passata di pomodoro e cuocere per altri 20 minuti per far insaporire bene tutti gli ingredienti. A fine cottura spolverizzare con prezzemolo tritato.

Per completare il menu possiamo preparare un primo come questo: Fusilli alle noci

Altre ricette che potrebbero interessarvi le trovate di seguito: Trippa al sugo, Finta trippa, Spezzatino Contadino, Spezzatino di coscia di tacchino.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi nella mia pagina facebook Le ricette di Un’idea al giorno e non dimenticate di mettere like e commentare per non perdervi le mie ricette in pagina. Seguitemi anche su Instagram e su Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.