Pasta al forno ricca con zucchine

Una buonissima pasta al forno ricca con zucchine che ha tutte le caratteristiche per diventare il primo della domenica dell’estate. Tratta da un libro di cucina era, per me erroneamente, chiamata pasta alla siciliana; dal momento che io, che sono siciliana non la annovero tra i piatti di pasta tipici della mia regione le ho cambiato titolo. In Sicilia alla pasta col ragù aggiungiamo tradizionalmente i piselli oppure le melanzane, invece le zucchine no. Comunque potrei anche sbagliare, nel caso fatemi sapere. A parte questa piccola polemica il piatto è buonissimo, ricco, filante, gustoso e degno di un menu importante.

 

Pasta al forno ricca con zucchine
Pasta al forno ricca con zucchine

Pasta al forno ricca con zucchine

Ingredienti:

400 g di fusilli o penne rigate
350 g di carne di manzo tritata
150 g di mozzarella
400 g di zucchine genovesi
1/2 l di brodo di carne oppure vegetale
400 g di salsa di pomodoro
olio d’oliva
1/2 cipolla
1/2 bicchiere di vino bianco
olio di semi di girasole
sale e pepe

Preparazione:

Sbucciare la cipolla e tritarla finemente. In una casseruola abbastanza capiente soffriggere la cipolla a fuoco medio con un filo d’olio d’oliva. Aggiungere la carne trita, mescolare e lasciate insaporire. Bagnare con il vino e far evaporare a fuoco medio. Versare la salsa di pomodoro, salare, pepare a piacere, aggiungere il brodo caldo e cuocere per circa 1 ora a fuoco basso. Pulire le zucchine e lavarle quindi tagliarle a fette, non troppo sottili. In una padella scaldare l’olio di semi e friggere le zucchine. Scolarle su carta assorbente da cucina. Sgocciolare la mozzarella e tagliarla a dadini. Lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata. Quando sarà cotta al dente, scolarla, metterla in una terrina e condire con parte del ragù. Sul fondo di una pirofila mettere circa un mestolo di sugo , fare uno strato di pasta, quindi uno strato di zucchine, del ragù e metà della mozzarella. Quindi fare un altro strato di pasta ancora mozzarella, le zucchine e poi la salsa rimasta. Infornare a 220° per 15 minuti e poi servire caldo.

Pasta al forno ricca con zucchine
Pasta al forno ricca con zucchine

Dopo un primo così impegnativo vi consiglio un secondo gustoso, ma più leggero con la carne bianca:

Involtini di petto di pollo alle olive

Se vi piacciono le mie ricette e vi piacerebbe rimanere informati sulle nuove ricette potete seguirmi mettendo il like alla mia pagina facebook Un’idea al giorno.

Precedente Crostatine con ricotta e pomodorini Successivo Fusilli con gamberetti e pesto di basilico