Pizza in padella col Bimby

Ingredienti:
Per la pasta
500 gr di farina
1 bustina di lievito per torte salate istantaneo
30 gr di olio
120 gr di acqua
150 gr di latte
Sale

Per la farcitura
1 bicchiere di conserva di pomodoro
2 mozzarelle
Mozzarella

Serve solamente un po’ di pratica per ottenere un risultato ottimo. In se la preparazione è facile e veloce, la pasta con il lievito chimico istantaneo non deve riposare e lievitare, lo farà in cottura.
Probabilmente non avevo una padella perfetta per questo tipo di cottura, ho utilizzato una padella antiaderente del diametro di 24 cm scarsi, se fosse stata leggermente più ampia la pizza si sarebbe cotta più comodamente.

Procedimento
Mettete nel boccale del bimby il latte, l’olio, l’acqua e la farina miscelata al lievito.
Azionate. 30 Sec. Vel. 8.
Togliete l’impasto dal boccale e dividetelo in 3 parti.
Appoggiate uno spargifiamma sul fornello medio e sopra mettete una padella antiaderente del diametro di 24 cm.
Ungete leggermente la padella e accendete a fiamma bassa.
Stendete la prima porzione di pasta e adagiatela nella padella.
Coprite e cuocete 9 minuti.
Girate la pizza in padella e farcite il lato cotto con pomodoro e mozzarella.
Rimettete il coperchio e terminate la cottura per altri 9 minuti circa.

Fonte

1,192 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Lasagne al pesto Successivo Tartine al parmigiano reggiano

Lascia un commento