Ricette Pugliesi: Orecchiette con Broccoli e Pane Fritto

orecchiette

Ingredienti per 4 persone

320g orecchiette pugliesi secche di semola
1 kg broccoli
4 pomodori secchi siciliani
4 alici sott’olio (o sotto sale) (facoltativo)
2 spicchi d’aglio italiano
peperoncino secco (facoltativo)
pepe nero macinato
sale marino iodato fine
sale marino iodato grosso
olio evo

pecorino o cacio-ricotta grattugiato

Per il pane fritto
4 cucchiai pangrattato
maggiorana
timo
rosmarino
aglio secco
semi di finocchio
sale marino iodato fine
pepe nero macinato
olio evo

Preparare le verdure
Pulite i broccoli eliminando le foglie e i torsoli troppo duri, lasciando le cime intere, lavatele con acqua fredda per qualche minuto e scolatelo. Portata a bollore acqua sufficiente per la cottura delle cimette del broccoli.

Prelevate una tazza di acqua calda dalla pentola e mettetela in una scodellina, immergete i pomodori secchi e lasciateli da parte per circa 20 minuti. Salate l’acqua di cottura, immergete le cimette e lasciatele cuocere per circa 10-15 minuti.

Preparare il sugo
In una capiente padella, rosolate l’aglio le alici il peperoncino e aggiungete i pomodori secchi a pezzetti. Una volta cotte le cimette di broccoli, prelevatele con una schiumarola e versatele nella pentola con il condimento. Lasciatele cuocere sul fuoco medio mescolando di tanto in tanto per circa 5 minuti, regolate di sale e pepe se necessario.

Preparare il pane fritto
Pestate insieme le erbe aromatiche, i semi di finocchio e l’aglio, in una padella pulita e asciutta versate il pangrattato, le erbe, il sale e lasciate che questo prenda colore, appena cambia leggermente colore, aggiungete due cucchiai di olio e cuocete ancora per 1 minuto. Spegnete la fiamma e lasciate riposare il pane in una scodellina prima di servirlo in tavola.

Servite in tavola
Nella stessa acqua dove avete lessato il broccolo, riportatela a bollo, regolate di sale se necessario e cuocete le orecchiette. Scolatele molto al dente e spadellatele nel sugo di broccolo precedentemente preparato, se necessario aggiungete qualche mestolo di acqua di cottura per rendere il tutto ancora più cremoso.

Servite la pasta in tavola con le molliche di pane fritto alle erbe e scaglie di cacio ricotta pugliese o di pecorino grattugiato, secondo il vostro gusto personale o la disponibilità della vostra dispensa.

Ricetta dal Web

nome lella che si scrive da solo

 700 total views,  2 views today

Precedente Dolci al cucchiaio: Crema veloce alla Nutella senza cottura Successivo Ricette dai Blog Amici: La Cuoca Sveglia blog- Spezzatino di Vitello e Cipolle

Lascia un commento