Cosciotto di tacchino arrostito in padella

Cosciotto di tacchino arrostito in padella, squisito secondo.

Ho preparato questo piatto per il giorno della befana. Avevo i figli a pranzo e mi è sembrato proprio una squisita portata, adatta ad assecondare i gusti di tutti. Ho accompagnato il piatto con i piselli ma ho preparato anche altri contorni perché non tutti gradivano i piselli. Purè, cuori di carciofi e ciuffi di broccoletti. Provate anche la ricetta che vi segnalo.

cosciotto di tacchino arrostita in padella
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per il delizioso Cosciotto di tacchino arrostito in padella

1 coscia completa di tacchino
20 g soffritto misto
500 ml brodo vegetale
q.b. sale fino

Strumenti utili alla preparazione del Cosciotto di tacchino arrostito in padella

Coltello
Tagliere
Padella
Mestolo
Piatto ovale

Passaggi per preparare il Cosciotto di tacchino arrostito in padella

cosciotto di tacchino arrostita in padella

Separate la coscia dalla sotto coscia del tacchino e togliete eventuale piumaggio se presente, fiammeggiate la pelle e lavate i due pezzi di carne.

Mettete, in una grande padella antiaderente il soffritto e alla carne asciugata. Fate rosolare e poi aggiungete il cognac e fiammeggiatelo.

cosciotto di tacchino arrostita in padella

Quando il liquore sarà evaporato aggiungete due mestoli di brodo, coprite e proseguite la cottura, girando di tanto in tanto la carne.

Procedete in questo modo sino a quando la carne sarà ben rosolata e cotta. Regolate di sale se fosse necessario.

Sfilate i fili di cartilagine alla coscia, si tolgono proprio facilmente.

Eliminate la pelle e tagliate il tacchino a pezzi.

Sistemateli in un piatto di portata, aggiungete i piselli e portate in tavola.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su PinterestFacebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, vi risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.