Crea sito

Pagnotta ai tre semi

Pagnotta ai tre semi
Pagnotta ai tre semi

Con questa  gustosa e bella Pagnotta ai tre semi partecipo al Contest Perteghella indetto dal Gruppo FB  Pane e Tuli…pani  https://www.facebook.com/groups/349374371920870/ sponsorizzato dal Mulino Perteghella http://www.perteghella.it/ , in collaborazione con l’Albero delle Spezie http://www.lalberodellespezie.com/

Non amo molto impastare ma mi piace fare il pane … lo so che è un controsenso. Mi hanno regalato la macchina del pane e la utilizzo in toto (dall’impasto alla cottura) oppure in modo parziale cioè lascio impastare a lei e poi io formo…e inforno…

E mantenendo fede a questo mio “limite” anche stavolta ho fatto così…la macchina ha impastato e io ho ultimato la gustosissima Pagnotta ai tre semi che appare nelle foto per il contest Perteghella organizzato dal gruppo FB Pane e Tuli…pani in collaborazione con l’albero delle Spezie

Ho miscelato tra loro ben tre farine ricevute in omaggio dal Mulino Perteghella, la farina Semola di grano duro, farina Manitoba e farina di grano tenero tipo “2” che con l’aggiunta dei semini hanno dato forma a questa gustosa pagnotta. Tanto gustosa da non aver bisogno di nient’altro per essere mangiata.

Pagnotta ai tre semi.2

 

Ingredienti :

 

250 g. di farina Rustica Corona

250 g. di farina Manitoba Corona

100 g. di farina di Semola Corona

300 ml di acqua tiepida

25 g. di lievito di birra fresco

12 g. di sale fino

50 g. di semi di girasole

50 g. di semi di zucca

100 g. di semi di sesamo

un filo di olio d’oliva e.v.o.

Pagnotta ai tre semi.3

Procedimento:

Ho pesato le farine e le ho mescolate tra loro. Ho aggiunto il sale e mescolato ancora un poco.

Ho scaldato una parte di acqua e vi ho sciolto il lievito di birra fresco.

Ho inserito le farine nella macchina del pane, unito il lievito sciolto e la restante acqua.

Ho aggiunto anche l’olio ed ho azionato la macchina col solo metodo di impasto.

Pagnotta ai tre semi.4

Trascorso questo tempo ho impastato a mano l’impasto e l’ho lasciato a lievitare per circa 2 ore coperto da uno strofinaccio pulito.

Ho ripreso l’impasto aggiungendo quasi tutti i tre tipi di semi ma lasciandone da parte un poco per poi decorare il pane.

Ho continuato ad impastare e ho dato la forma della pagnotta, ho praticato dei tagli (forse sono stati poco profondi) a cerchio, ho messo i semini a decoro ed ho lasciato lievitare ancora 2 ore.

Pagnotta ai tre semi.5

Ho scaldato il forno a 190 ° e vi ho cotto la pagnotta mettendola sulla carta da forno e appoggiata sulla piastra.

Ho cotto la pagnotta per circa 30 minuti.

Ho lasciato raffreddare e poi consumata così al naturale…era così buona e croccante che non richiedeva altro.

Pagnotta ai tre semi.6

Con questa  gustosa e bella Pagnotta ai tre semi partecipo al Contest Perteghella indetto dal Gruppo FB  Pane e Tuli…pani https://www.facebook.com/groups/349374371920870/ sponsorizzato dal Mulino Perteghella http://www.perteghella.it/ , in collaborazione con l’Albero delle Spezie http://www.lalberodellespezie.com/

Se questa ricetta è stata di tuo gradimento e vuoi rimanere costantemente aggiornata seguimi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.