Crea sito

Insalata di fave con gamberetti e pomodorini

L’Insalata di fave con gamberetti e pomodorini è davvero un piatto molto particolare, nonché gustoso e salutare. Un piatto molto ricco di colori, di vitamine e di proteine grazie ai legumi, al formaggio e ai crostacei, profumato grazie alla menta che si sposa bene con le fave e fresco. Il formaggio primo sale è un formaggio pecorino tipico siciliano, salato e stagionato circa un mese, dalla pasta saporita e tenera; se non lo trovate potete sostituirlo con una mozzarella oppure con della feta. Per una versione vegetariana potete eliminare i gamberetti.

Insalata di fave con gamberetti e pomodorini

Ingredienti:

300 g di fave sbucciate
200 g di formaggio primo sale

200 g di gamberetti già sgusciati
menta tritata
200 g di pomodorini
il succo di un limone
1 spicchio d’aglio
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Preparazione:

In un barattolo con tappo a vite versare l’olio di oliva, il succo di limone, la menta tritata, unire lo spicchio d’aglio tritato (oppure solo schiacciato, se preferite eliminarlo dopo), un pizzico di sale e uno di pepe. Scuotere il barattolo in modo da far amalgamare tutti gli ingredienti tra loro e lasciare riposare per una decina di minuti. Togliere la pellicina alle fave, soprattutto se sono un po’ grandi potrebbe essere un po’ troppo dura. Lessarle in acqua bollente e salata per un quindicina di minuti, scolarle e farle raffreddare. Tagliare il formaggio a cubetti; lavare i pomodorini e tagliarli a metà, vi consiglio di usare un coltello con la lama seghettata. Salarli leggermente. Lessare i gamberetti circa 5 minuti in acqua bollente salata.  In una insalatiera da portata riunire il formaggio, i gamberetti e le fave. Irrorate il tutto con il composto all’olio d’oliva. Mescolare e portare in tavola.

Per completare il menu potete scegliere un primo come questo:

Tagliatelle con polpette di pesce

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi nella mia pagina facebook Un’idea al giorno e non dimenticate di mettere like e commentare per non perdervi le mie ricette in pagina. Seguitemi anche su Pinterest