Zuppe: Zuppa di piselli secchi

zuppa2

Ingredienti per 4 porzioni:

300 g di piselli secchi
1 cipolla
2 pomodori maturi (anche pelati)
2 patate
6 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 foglia di alloro
crostini di pane integrale
sale, peperoncino, zenzero q.b.
50 g di formaggio grattugiato
1 mazzetto di prezzemolo

Lavate bene i piselli e lasciateli in ammollo 2 ore. Scolateli e metteteli a cuocere in una pentola con la foglia di alloro e acqua al doppio del loro volume. Fateli cuocere a fiamma bassa e con una schiumaiola togliete la schiuma che eventualmente si forma. A metà cottura aggiungete le patate. Intanto in una padella con l’olio fate appassire la cipolla affettata poi aggiungete i pomodori e un poco di sale e fate cuocere 10 minuti. Quando i piselli e le patate saranno cotti eliminate la foglia di alloro e versate in pentola la salsa di pomodoro, aggiustate di sale e aggiungete un pizzico di peperoncino e di zenzero, fate cuocere altri 10 minuti. Frullate il tutto e servite caldo con crostini di pane, 1 cucchiaino di olio e formaggio grattugiato.Decorare con 1 mazzetto di prezzemolo I piselli come tutti i legumi sono ricchi di proteine e contengono rilevante presenza di sali minerali, soprattutto ferro, più degli spinaci. Sono ricchi di vitamina B, acidi grassi polinsaturi, grassi buoni per la salvaguardia della nostra salute. vedi: Questa zuppa è tipica della stagione invernale. I piselli secchi sono una fonte di proteine vegetali e sono ricchi di fosforo, potassio, sodio, magnesio e ferro. Abbondano anche le fibre, che aiutano le funzioni intestinali.

firma Lella

523 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Primi Piatti: Gnocchi di patate al pesto Successivo Pillole di Salute: Invecchiare sin da giovani, quando età anagrafica e biologica sono diverse

Lascia un commento