Blog Amico: Findus sito ufficiale

Immagine findus grande

La nostra storia

La storia di Findus è la storia dei surgelati in Italia. Tanto che oggi, a oltre 50 anni di distanza dall’avvio della produzione nello stabilimento di Cisterna di Latina, Findus è ancora sinonimo di surgelati. Anzi, di surgelati di qualità.

Nel tempo, Findus ha arricchito il mercato con una serie di prodotti ormai irrinunciabili che hanno rivoluzionato il rapporto tra il tempo di preparazione e i piaceri della tavola, guidando intere generazioni verso abitudini alimentari sempre più in linea con lo stile di vita attuale e le linee guida alimentari.
Ripercorri con noi le tappe più significative della nostra storia.

1964 – Findus arriva in Italia

Il mercato dei surgelati è ancora in fase embrionale quando lo stabilimento di Cisterna di Latina avvia la propria attività. L’avanzata tecnologia, l’alta produttività (15.000 tonnellate di surgelati all’anno, su 20 diverse linee di lavorazione), la scrupolosa osservanza delle norme ambientali e igienico-sanitarie e l’elevata professionalità dei collaboratori posizionano la struttura tra le prime in Europa.

Dal 1964 ad oggi, con l’evolversi e l’affermarsi del mercato dei surgelati, l’offerta di Findus ai consumatori si estende dai piatti pronti ai vegetali, dalla carne al pesce e alle paste semilavorate: tutti prodotti di assoluta qualità, frutto di una rigorosa selezione degli ingredienti, di una continua ricerca, di severi controlli.

1967 – Findus inventa i Bastoncini

Un prodotto “mito”, apprezzato da tutta la famiglia, che diventa colonna portante della gamma firmata Capitan Findus, completata, nel corso degli anni, da diverse preparazioni di pesce panato, come ad esempio le Croccole e i Filetti di Platessa. Nel 2010 ai Bastoncini classici, di merluzzo, si affiancano i nuovi Bastoncini di Salmone: la bontà cambia colore, tingendosi di rosa.
Alla gustosa “flotta” di proposte Capitan Findus si sono aggiunti nel tempo i Fish Burger, con 100% Filetti di Merluzzo d’Alaska avvolti in una croccante panatura.

1975 – Benvenuti Sofficini!

Un’autentica rivoluzione nel mondo dei surgelati, che conquista subito sia il palato dei bambini sia la fiducia delle mamme. Dalla prima ricetta al formaggio il successo è continuo, rinnovato nel tempo dal lancio di altre golose varianti. Nel 2002 nascono i Sofficini Doppio Ripieno e nel 2005 debutta la gamma Sofficini Che: Che Supplì, Che Crocché, Che Mozzarella. Nel 2009 arriva anche la Pizza Sofficini e… non c’è più bisogno di uscire di casa per gustarsi tutte le delizie di una vera pizzeria!
Ma non è tutto: il gusto dei Sofficini si è fatto anche “mini”! Nel corso degli ultimi anni, infatti, sono entrati a far parte della “famiglia” i Mini Sofficini, le irresistibili crêpes proposte in versione “mini”, in tanti nuovi e prelibati gusti, perfetti per i palati di grandi e piccini e ideali a merenda o per un allegro aperitivo.

1996 – L’anno di 4 Salti in Padella

Una linea di contorni che promettono di “cambiarti la vita da così a così”, ai quali ben presto seguiranno secondi piatti, paste ripiene, sughi e tante altre specialità che in pochi minuti regalano il gusto autentico delle ricette più tradizionali. Nel 2009 4 Salti va oltre la padella e propone i piatti da forno: ricchi, squisiti, imperdibili. Il 2013 segna l’arrivo delle innovative proposte facili e veloci da preparare nel forno a microonde grazie all’esclusiva tecnologia della piramide trasparente. Le paste e i risotti sono buonissimi e pronti in pochi minuti!

2003 – I Capitani di Domani

La nuova campagna di comunicazione per i Bastoncini Findus si allarga a interessanti iniziative realizzate in collaborazione con esperti della nutrizione per promuovere il consumo di pesce nell’alimentazione dei più piccoli: opuscoli informativi, booklet, “speciali” on line e newsletter, educational a puntate su importanti testate giornalistiche. Nel 2004 Capitan Findus sbarca presso il Museo dei Bambini di Roma con la nave supertecnologica costruita dallo Sciente Museum of London per offrire esperienze, emozioni e scoperte indimenticabili. Nel 2005 nasce il progetto “Crescere sportivamente”, con l’obiettivo di integrare una corretta alimentazione con il movimento e l’esercizio fisico per uno sviluppo armonico dell’intero organismo.
2004 – Le nuove confezioni Findus

Rinnovate nell’immagine, si arricchiscono di informazioni utili e di consigli pratici che guidano il consumatore verso un’alimentazione varia ed equilibrata. Per ogni tipologia di prodotto, un claim che vale come una promessa e una garanzia: di qualità, gusto, rispetto per l’ambiente.
2010 – Findus viene acquistato da Birds Eye Iglo (ora Iglo Group)

Entra così a far parte del più grande gruppo europeo di produzione di surgelati. Con un nuovo inizio, la nostra storia continua.
Una storia ricca di prodotti che sono entrati a far parte della nostra vita quotidiana, tra cui Minestrone Tradizione e Pisellini Primavera, e di tante nuove proposte ideate pensando alle esigenze di tutti i consumatori
2014 – Una nuova visione

E’ un anno di svolta per Findus, che si riflette in una nuova campagna di comunicazione, Findus. Il sapore della vita, e in un programma di responsabilità sociale, Forever Food Together, a livello di Gruppo. Findus si fa paladino della buona tavola, un piacere da condividere, oltre che della qualità e sicurezza dei suoi prodotti, con l’obiettivo di offrirne di nuovi che contribuiscano ad una dieta bilanciata, garantendo che l’approvvigionamento e la lavorazione delle materie prime avvengano in maniera responsabile.
Tutte le confezioni dei prodotti Findus vengono riproposte, il logo è ora al centro e il celebre Capitano è in una inedita veste green: l’amato Capitano diventa infatti garante dell’ecosostenibilità per tutte le linee di prodotti, oltrepassando i “confini” del suo brand per eccellenza – Capitan Findus.
Findus, una delle più importanti aziende alimentari in Italia, si impegna in prima linea nella lotta contro lo spreco alimentare, informando il consumatore sul ruolo che il cibo surgelato e congelato può avere nella riduzione dello stesso.

Fonte: http://www.findus.it/

1,992 Visite totali, 2 visite odierne

Precedente Ricette con le Patate: Focaccine di patate Successivo Spaghetti: Spaghetti al pesto di Pistacchio

Lascia un commento