Calza della Befana di frolla

Calza della Befana di frolla , per il giorno dell’Epifania ho fatto questo dolce in pasta frolla farcita con crema al cioccolato spalmabile ( Nutella ) ma volendo si può variare in tantissimi altri modi , con della marmellata, crema pasticciera , farcia di pistacchio , frutta secca e tanto altro …

Per questo dolce ho utilizzato una base di frolla classica profumata al limone e con quella avanzata sono riuscita a fare anche dei biscottini sfiziosi decorati e farciti , davvero deliziosi e tutto semplice da fare . Per dare la forma della calza ho scaricato un immagine e l’ho stampata , poi ritagliata e posizionata sulla base , infine incisa su tutti i bordi . FACILE NO!

Allora , tutti pronti ? Forza , prepariamola insieme !

PROVA ACHE QUESTE RICETTE

Calza della Befana di frolla
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8/10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno

Ingredienti per la calza della Befana

ingredienti per la pasta frolla

300 g farina
150 g burro
100 g zucchero
1 uovo
1 tuorlo
1 limone
1 pizzico sale fino
1 cucchiaino miele

ingredienti per farcire e decorare la calza della Befana

Strumenti per la calza

Ciotole
Formine
1 Forchetta
1 Coltello
Pellicole per alimenti

Passaggi per il dolce della befana

Come preparare la Calza della Befana di frolla

Per prima cosa procuriamoci la sagoma per dare la forma della calza poi prepariamo tutti gli ingredienti , tagliamo ora il burro a pezzetti e lasciamolo ammorbidire a temperatura ambiente e teniamo da parte

Fatto questo versiamo la farina sul piano da lavoro e creiamo una fontana nel centro aggiungiamo lo zucchero , il pizzico di sale , uovo ,tuorlo, miele , aroma di limone e grattiamo l’intera buccia di limone , uniamo il burro ammorbidito e cominciamo a lavorare questi ingredienti con la forchetta nella parte centrale fino a formare una crema

A questo punto impastiamo con le mani fino a formare un panetto poi avvolgiamola nella pellicola e lasciamo che riposi in frigo per venti minuti

Riperdiamo la frolla e dividiamo a metà, con il mattarello stendiamo la prima parte e diamo uno spessore di mezzo centimetro , ora posizioniamo la forma e ritagliamo i bordi, poi spostiamo la prima base sulla teglia con la carta forno(facciamo lo stesso procedimento con l’alta meta della pasta )

Ora farciamo la calza con la crema di nutella e spalmiamola uniformemente , ricopriamo con l’altra frolla e sigilliamo bene i bordi

A questo punto facciamo dei taglietti per dare l’aspetto più realistico e decoriamo a piacere con i confettini colorati , trasferiamola in forno e cuociamo per circa 20/25 minuti a 160°

Terminata la cottura del dolce, lasciamo che raffreddi per qualche minuto (con l’impasto avanzato possiamo fare dei biscotti da farcire e decorare come vogliamo)

Ed ecco finalmente pronta per essere servita la nostra Calza della Befana . Buona festa a tutti!

Alla prossima ricetta

Lascia un commento e fammi sapere se la ricetta ti è piaciuta 😊😘

Seguimi anche su InstagramPrinterestFacebookYouTube e Twitter

Il dolce della Befana si conserva per alcuni gg in un contenitore ermetico . La base della frolla può essere preparata alcuni gg prima avvolta nella pellicola e riposta in frigo, si può congelare e consumare entro due mesi ,vale anche per il dolce . Per dare una variazione a questo dolce ,basterebbe solo sostituire poca farina ad altre farinacei a seconda dei propri gusti, come: farina di mandorle ,oppure del cacao , o farina di nocciole e .. Un consiglio importante ,per il burro non fatelo sciogliere , basta tirarlo fuori dal frigo mezzora prima dell’utilizzo.👍😘😘

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.