Agnello al forno

Prepariamo l’ Agnello al forno!

Ingredienti

1,5 kg d’agnello

2 gambi di sedano tagliato a pezzettini

2 – 4 carote tagliate a pezzettini

2 cipolle medie tagliate a pezzettini

1 testa d’aglio

olio extravergine d’oliva

Preparazione:

Per preparare la carne e le verdure: Togliere l’agnello dal frigo 30 minuti prima di cominciare a cuocere. Preriscaldare il forno a 240°C.
Lavare le verdure e tagliarle a pezzettini. Spaccare la testa d’aglio lasciando la pelle. Mettere tutte le verdure in una teglia e versarvi un filo d’olio. Aggiungere le erbe e mescolare tutto leggermente.
Mettere l’agnello sul tagliere e ricoprirlo d’olio d’oliva, spalmandolo dentro all’agnello con le mani. Salare e pepare l’agnello da tutti i lati.
Mettere l’agnello nella teglia con le verdure e infornare, abbassando il calore a 200°C. Arrostire l’agnello per 45-50 minuti per una cottura media, 1 ora per ben cotto. Dopo 25 minuti di cottura, aggiungere 25ml d’acqua alle verdure se sembrano essere bruciate.
Quando è cotto l’agnello, metterlo su un tagliere pulito e aspettare 15-20 minuti prima di tagliarlo. Coprirlo con la carta stagnola per tenerlo caldo mentre si prepara il sugo.
Per il sugo: Mentre si riposa l’agnello, aggiungere il cuore di brodo di verdure alle verdure nella teglia. Farlo bollire per qualche minuto mescolando costantemente con un cucchiaio di legno.
Quando il sugo è rosolato e addensato un po’, scolarlo con il colino usando il cucchiaio. Salare e pepare a piacere.
Servire l’agnello coperto con il sugo.

Leggi anche:

 1,231 total views,  2 views today

Precedente #LeRicetteDiPasqua: Le pastatelle (dolci pugliesi) Successivo #LeRicetteDiPasqua: Biscotti occhi di bue

Lascia un commento