Crea sito

Torta di mele caramellate cotta in padella

Con il caldo che sta facendo in questi giorni non viene voglia di accendere il forno per preparare qualche dolcino e cosi ho voluto provare la cottura della torta in padella. Come ricetta ho seguito la mia storica ricetta di torta alle mele caramellate  in padella riducendo ovviamente le dosi visto che per provare ho comprata una pentola di 20 cm ed alta 7 cm.  Devo dire che nonostante le dimensioni della padella non siano esagerate ne è venuta una torta ottima da consumare tra 4/6 persone.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30/35 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 200 g Farina 00
  • 100 g frumina
  • 3 uova medie
  • 230 g zucchero semolato
  • 150 g Burro
  • 2 mele green
  • q.b. Vanillina
  • pizzichi Sale
  • 1 Scorza di limone
  • 1 Succo di limone
  • 130 g Latte intero
  • 1 bustina lievito per torte

Preparazione

  1. Sbucciare le mele, una la tagliamo a fetine e metà di un’altra la tagliamo a dadini.

    I dadini di mele li mettiamo in una ciotola mescolandoli ad 1 cucchiaio di zucchero ed al succo di 1 limone. Servirà per aromatizzare le mele e per non farle ossidare annerendosi.

  2. Imburriamo fondo e pareti della padella e alla base disponiamo in raggio le fettine di mele affettate.

    Spolverizziamo le fettine di mele con un cucchiaio di zucchero di canna. Mettiamo da parte la padella.

  3. Ora prepariamo l’impasto della torta.

    In una ciotola lavoriamo con il frullino il burro morbido con lo zucchero fino a farlo diventare una crema. Aggiungere le una intere 1 per volta.

  4. In una ciotola mettiamo le polveri insieme al lievito e setaciamo tutto.

    Aggiungiamo le polveri alla crema di burro ed uova ed aggiungiamo anche le zeste di 1 limone.

    Alla fine versiamo il latte fino ad avere un impasto liscio.

    A questo punto mettiamo le mele tagliate a dadini e mescoliamo piano per non smontare il composto.

    Versiamo tutto l’impasto nella padella ricoprendo le mele.

  5. Accendiamo il fuoco medio del fornello tenendolo molto basso e poniamo su di esso uno spargifiamma, servira per non far arrivare la fiamma diretta alla base della padella.

    Mettiamo la padella con l’impasto sulla fiamma e chiudiamo con un coperchio.

    Facciamo cuocere i primi 20/25 minuti senza togliere il coperchio, poi successivamente togliamolo per verificare che la torta sia cotta anche al centro.

    A questo punto con l’aiuto di un coperchio rigiriamo la torta e facciamo cuocere l’altro lato per ancora 10 minuti sempre rimettendo sulla padella il coperchio.

    Verificare la cottura con uno stuzzicadenti lungo che deve risultare asciutto, nel caso facciamo cuocere la torta per ancora 2/3 minuti.

    Ricordarsi di tenere la fiamma bassa altrimenti si rischia che si attacchi tutto alla base della padella.

    Quando è cotta farla scivolare su una griglia e farla raffreddare.

    Spolverizzare con zucchero a velo.

    Sulla torta io ho aggiunto ancora altre fettine i mele in modo da farle vedere anche esternamente.

    Tagliato delle fettine di mela e le ho fatte caramellare pochi minuti in padella per ammorbidirle aggiungendo una noce di burro, succo di limone ed 1 cucchiaio di zucchero semolato.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.