Crea sito

Salmone a fette marinato a limone

Il salmone a fette marinato a limone è un secondo di pesce o un antipasto molto saporito e leggero.

Nel periodo pre estivo ci si dedica a preparare piatti più leggeri ma non per questo meno buoni, anzi, sono gradevolissimi e molto saporiti.

Chiaro che si deve scegliere una materia prima fresca e non badare a risparmiare.

La cosa importante da sapere è che, essendo il salmone crudo per essere marinato, bisogna congelarlo per evitare problemi di anisachis cosi come nelle alici marinate che devono subire lo stesso trattamento.

Compreremo il salmone possibilmente una parte nobile del pesce che può essere dalla metà del salmone a scendere verso la coda. Da li ricaveremo delle fette nn molto doppie ma nemmeno sottilissime. Se non avete dimestichezza nel tagliare a filetti il salmone, tipo carpaccio,  potrete farvelo fare dal vostro pescivendolo di fiducia.

Molti lo marinano con aceto ma io ho scelto il succo di limone. Resta molto più delicato e si evita quel sapore forte di aceto non gradito a tutti.

  • Preparazione: 60 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 3 persone
  • Costo: Alto

Ingredienti

  • 500 g Salmone (a fette)
  • 200 ml Succo di limone
  • q.b. Sale
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Pepe rosa in grani
  • 150 ml olio EVO
  • 1 spicchio aglio

Preparazione

  1. Prima di preparare la marinata si deve congelare il salmone ed utilizzarlo dopo almeno 1 giorno di congelazione facendolo scongelare. Meglio se si utilizza dopo 2 giorni dalla congelazione, questo servirà a non avere problemi con l’anisachis. Quando di prepara qualcosa con pesce crudo è d’obbligo la congelazione per la nostra sicurezza in quanto l’anisacis muore sia con la congelazione che con una cottura prolungata.

    Dopo il tempo di congelamento si può utilizzare dopo aver fatto scongelare il pesce direttamente in frigorifero.

  2. In un tegame di vetro o ceramica versare del succo di limone e fare uno strato di fette di salmone salando ogni fetta. Continuare in questo modo fino all’ultimo strato di pesce e su di esso versare il restante succo di limone. Coprire la teglia con un coperchio o alluminio alimentare e lasciar marinare per almeno 1 ora.

  3. Trascorso il tempo di marinatira sollevare le fette di salmone sgocciolandole bene ed adagiarle in un contenitore a parte.

    Eliminare tutto il succo di limone lavare il tegame, asciugarlo bene e fare un giro abbondante di olio e mettere le fette di salmone  guarnendole con aglio a fette, pepe rosa, prezzemolo ed ad ogni strato coprire le fette di salmone con olio EVO.

    Far insaporire qualche ora prima di degustare.

Note

Ci sono altri modi di marinare, leggete questi  5 modi per marinare il salmone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.