Crea sito

Peperoni gratinati cotti in padella

Questi peperoni gratinati cotti in padella vengono preparati abbastanza rapidamente regalando un contorno dal sapore pieno e gustoso.

Prima di cuocerli in padella vanno grigliati e si possono fare sulla fiamma viva del fornello, in forno oppure nella friggitrice ad aria.

Io ho scelto di grigliare i miei peperoni nella friggitrice ad aria, è un metodo veloce, non si sporca nulla e nn c’è odore di fumo nella casa e vogliamo mettere il risultato?? Metodo veloce e facile da realizzare.

Io ho scelto dei peperoni gialli dalla polpa più soda e delicata.

Volendo ai peperoni gialli si possono aggiungere un peperone rosso oppure verde ma è solo per dare colore alla preparazione.

  • Preparazione: 15 minuti Minuti
  • Cottura: 10 per la gratinatura Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 4 Peperoni (gialli)
  • q.b. Sale
  • q.b. Prezzemolo
  • 20 g Olive taggiasche
  • 10 g capperi dissalati
  • q.b. Pane grattugiato
  • 3 cucchiai Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Lavare ed asciugare bene i peperoni e adagiarli in una teglia (se si grigliano al forno) e farli cuocere nel forno accendendo solo la griglia in alto, girare ogni tanto i peperoni per farli cuocere da ogni lato.

    Io ho grigliato nella mia friggitrice ad aria calda per cui nel cestello ho messo 2 peperoni per volta (i peperoni erano grandi) e fatto cuocere 15 minuti a 200° girando i peperoni a metà del tempo impostato.

    Dopo aver cotto i peperoni metterli in un contenitore con coperchio in modo che il vapore possa aiutare la pelle a staccarsi più facilmente.

  2. Sfilettare i peperoni e metterli in una padella con l’olio EVO, aglio, il sale, le olive ed i capperi e far cuocere per 5 minuti. Alla fine salare e fare una spolverata di pangrattato sulla superficie.

    Far cuocere ancora per 1/2 minuti….spegnere ed aggiungere il prezzemolo tagliuzzate sulla superficie.

Note

Questo è un contorno che si apprezza sia caldo ma anche quando si raffredda momento in cui i sapori vengono esaltati.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.