schiacciata con tonno e patate

Schiacciata con tonno e patate

Schiacciata con tonno e patate
Schiacciata con tonno e patate

 

Schiacciata…in Sicilia le chiamiamo così le torte salate. Mia mamma ne preparava sempre una quando impastava il pane per tutta la settimana…durava infatti tanto il pane che preparava…la schiacciata no…cotta, intiepidita e divorata…subito.

Solitamente le preparavo con i “brocculi affucati” ogni tanto si sbizzarriva e preparava anche la schiacciata con tonno e patate.

Ingredienti:

1 confezione di pasta per pane

160 g. tonno sott’olio

formaggio spalmabile

patate

scamorza affumicata

Procedimento:

Le più capaci possono impastare e preparare direttamente la pasta del pane…a me piace poco impastare e ricorro quasi sempre all’impasto pronto…

Decidere la forma da dare, se tonda o rettangolare in modo tale da preparare la pasta dandole la forma scelta.

Dividere in due la pasta di pane e stenderne una in modo sottile, sistemarla nella teglia sulla carta da forno. Mettere sulla pasta delle fettine sottili di scamorza.

Pulire e tagliare a tocchetti le patate. Lessarle, lasciandole al dente, in acqua salata. Scolare e lasciare sgocciolare.

Sgocciolare e schiacciare il tonno,  sistemarlo in una ciotola e unirvi il formaggio spalmabile e le patate.

Mettere sul ripieno altre fettine sottili di scamorza.

Mescolare tutto e versare sulla pasta.

Stendere anche l’altro disco, coprire il composto chiudendo bene i bordi e infornare in forno già caldo a 180-200° per venti minuti fino a quando la superficie risulta dorata. Se serve proseguire la cottura.

NOTA: si può usare indifferentemente sia il tonno sott’olio che quello al naturale.

Se questa ricetta è stata di tuo gradimento e vuoi rimanere costantemente aggiornata seguimi su Facebook Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.