Pasta al forno con i finocchietti selvatici

Non tutti conoscono questa verdura, i finocchietti selvatici hanno un sapore spiccato e un profumo molto aromatico, non sono paragonabili ad altre verdure. Tipico ingrediente della famosa pasta con le sarde e finocchietti, avendo la possibilità di raccoglierli in campagna li preparo anche con altri ingredienti in piatti davvero irresistibili. Eccoli quindi in una pasta al forno arricchita con uova e prosciutto, ovviamente potete proporla in versione vegetariana e quindi senza prosciutto che sicuramente non era presente nella versione più tradizionale di questa ricetta.

Pasta al forno con i finocchietti selvatici
Pasta al forno con i finocchietti selvatici
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

200 g finocchietti selvatici
350 g pasta (rigatoni)
2 uova
100 g prosciutto cotto
150 g mozzarella (o scamorza)
400 g pomodori pelati
30 g caciocavallo (grattugiato)
1/2 cipolla
sale
olio di oliva

Preparazione

Rassodare le uova, sbucciarle e affettarle. Pulire i finocchietti, eliminare gli steli più duri e lavarli più volte. Lessarli in acqua bollente, salare. Dopo circa una ventina di minuti, controllare la cottura quindi scolarli e tagliarli a pezzetti. Tritare la cipolla, farla rosolare in una casseruola capiente con un filo d’olio, aggiungere il pomodoro, lasciare cuocere per una decina di minuti, unire i finocchietti e regolare di sale. Lasciare sul fuoco altri 5 minuti quindi spegnere. Tagliare il prosciutto e la mozzarella a dadini. Lessare la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolarla molto al dente. Aggiungerla al condimento di finocchietti e amalgamarla per bene, disporne uno strato in una teglia oleata coprire con una metà di prosciutto e mozzarella, le uova e il formaggio grattugiato, coprire con altro strato di pasta, mettere tutti gli altri ingredienti e infornare a 200° per una decina di minuti. Far intiepidire per 10 minuti così si compatta anche un po’.

Consigli vari

Per completare il menu potete preparare un secondo come questo: Pollo in salsa bianca alla bucarestina

Ecco altre ricette in cui potrete gustare questa verdura: Tortino di spatola e patate al finocchietto, Pasta con finocchietti e tonno, Fettuccine larghe al ragù di triglie con pane croccante

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi nella mia pagina facebook Le ricette di Un’idea al giorno e non dimenticate di mettere like e commentare per non perdervi le mie ricette in pagina. Seguitemi anche su Instagram e su Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.