Spaghetti con pomodorini secchi e olive taggiasche

Ciao a tutti e ben ritrovati sul mio blog! Vi lascio la ricetta degli spaghetti con pomodorini secchi e olive taggiasche che ho mangiato per la prima volta a casa di mio cugino Davide.

Voi direte, cosa c’entra questa precisazione, ebbene vi rispondo che, non sapendo effettivamente che nome abbia questo primo piatto, lo abbiamo un po’ tutti battezzato con il nome “gli spaghetti di Davide”. Ora, non so se qualcun altro ha già portato in tavola gli spaghetti con pomodorini secchi e olive taggiasche, ma vi assicuro che come li prepara mio cugino, non ci riesce nessuno! Io però, c’ho provato! È il risultato è  stato soddisfacente!

Devo dire che è un primo molto buono e saporito, che mescola diversi sapori tra loro pur restando un piatto leggero. Gli spaghetti con pomodorini secchi e olive taggiasche, tra l’altro, si preparano velocemente poiché il condimento cuoce durante i minuti di cottura degli spaghetti.  È uno di quei primi che porti in tavola quando non hai idea di cosa cucinare, quando torni tardi a casa e quando si fermano a pranzo o a cena ospiti inaspettati. Perché diciamocela tutta, la compagnia ci piace, ma a volte ripieghiamo su pizze e rustici. Quanto sarebbe bello invece portare in tavola un primo raffinato ed elegante ma soprattutto veloce e che ci fa fare un figurone?  

Segnativi la ricetta e preparate con me gli spaghetti con pomodori secchi e olive taggiasche o gli spaghetti di Davide! 

 

 

Spaghetti con pomodori secchi e olive taggiasche
Spaghetti con pomodorini secchi e olive taggiasche

 

Ingredienti per due persone :

150 g di spaghetti,

10 pomodori secchi,

Una manciata di olive taggiasche o olive nere piccole,

Pangrattato q.b.

Olio evo.

 

Mettete a bollire l’acqua per la pasta e nel frattempo prepariamo il condimento. Fate scaldare qualche cucchiaio d’olio e intanto lavate e asciugate bene i pomodori secchi. Se avete i pomodori secchi sott’olio, utilizzate qualche cucchiaio di olio di conservazione dei pomodori stessi. Tagliate a listarelle i pomodori e lasciate che cuociano a fuoco lento. Intanto sciacquate le olive taggiasche sotto il getto d’acqua corrente per eliminare il sale in eccesso. Tagliatele ed eliminate l’ osso. Unite le olive ai pomodori e fate cuocere.

spaghetti con pomodori secchi e olive taggiasche
spaghetti con pomodori secchi e olive taggiasche

Quando gli spaghetti saranno cotti, scolateli e versateli nella padella con i pomodori secchi e le olive.  Fate saltare e insaporire gli spaghetti. In ultimo, unite una manciata di pangrattato. Impiattate e godetevi questo momento! Buon appetito da me e….. Davide!

Spaghetti con pomodorini secchi e olive taggiasche
Spaghetti con pomodorini secchi e olive taggiasche

Se hai trovato interessante questa ricetta e vuoi restare continuamente aggiornato sulle ultime novità, iscriviti alla newsletter nell’apposito spazio che trovi nella homepage oppure seguimi su Facebook.

Precedente Molly cake Successivo Quiche asparagi e pancetta

11 commenti su “Spaghetti con pomodorini secchi e olive taggiasche

    • melaeicupcake il said:

      ma siiiii! infondo chi lo dice che piatti elaborati sono i più buoni???? questo primo è semplice e mooooolto veloce 😉

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.