Salmone profumato all’aneto

Il salmone profumato all’aneto è un secondo piatto a base di pesce saporito e molto facile da preparare, è una di quelle ricette che ti salva sempre la serata! Il salmone è un pesce ricco di omega 3, fosforo e calcio, non è proprio magrissimo ma è molto delicato ma allo stesso tempo dal sapore deciso e goloso e per fortuna, piace a tutti in famiglia.

Questa mia versione in padella nasce una sera, tarda sera, quando rientrata a casa da lavoro non avevo voglia di mettermi ai fornelli, quindi con un paio di tranci di salmone e qualche ciuffo di aneto, ho portato in tavola un piatto deliziosissimo!

Lacilieginasulcupcake
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Tranci di salmone 2
  • Aneto 1 ciuffo
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Succo di limone
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. Lacilieginasulcupcake

    Scaldate in una padella l’olio extravergine d’oliva e quando sarà caldo adagiate i tranci di salmone dalla parte della pelle. Unite parte dell’aneto, salate e pepate. Coprite con un coperchio per qualche minuto. Togliete il coperchio e irrorate con il succo di limone.

     

  2. Lacilieginasulcupcake

    Lasciate cuocere un altro paio di minuti. Spegnete il fuoco, sistemate i tranci di salmone su di un piatto e spolverizzate con il resto dell’aneto tritato finemente.

Note

Adori anche tu il pesce? Ecco qualche idea per te: Orata al forno con patate, Orata al cartoccio, Gamberoni al cocco, Frittura di paranza

Secondi

Informazioni su melaeicupcake

Melania è un'insegnante, blogger alle prime armi e mamma a tempo pieno, con una sfrenata passione per la cucina! Calabrese di nascita ed Emiliana di adozione, adora mescolare sapori e culture diverse restando sempre molto legata alle sue tradizioni.

Precedente Ragù alla bolognese - a modo mio Successivo Crostata di fragole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.