Beta-carotene a cosa serve?

Il beta-carotene è un pigmento vegetale precursore della vitamina A, che esercita diverse proprietà benefiche sul nostro organismo.
Le fonti di beta-carotene sono svariate: si trova in molti cereali, in verdure a foglia verde e nella maggior parte della frutta e della verdura di colore arancione come arancia, mango, papaya, melone, pesche, albicocche, carote, zucca, patate gialle etc.

 

http://cdn1.medicalnewstoday.com/content/images/articles/252758-beta-carotene-carrots.jpg
Il beta-carotene è un potente antiossidante che contrasta lo sviluppo dei radicali liberi rallentando l’invecchiamento cellulare e previene l’insorgere di cellule tumorali.
Gli alimenti ricchi di beta-carotene sono fondamentali in una dieta vegetariana in quanto è la fonte principale di vitamina A.
Di fatti, in caso di necessità, il corpo trasforma il beta-carotene in vitamina A.
E’ una sostanza fondamentale per…Continua a leggere»

Leggi anche:

906 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Cotognata leccese (marmellata di mele cotogne) la ricetta Successivo Centrifugato di cetriolo e zenzero, ricetta disintossicante

Lascia un commento