Privacy Policy Muggini all'aceto balsamico di Modena IGP Pantanella
Crea sito

Muggini all’aceto balsamico di Modena IGP Pantanella

Muggini all’aceto balsamico di Modena IGP Pantanella, un piatto ricco di gusto ma leggero perfetto per questa estate.
Un piatto estivo e profumato, molto nutriente questo che vi propongo, i miei muggini all’aceto balsamico di Modena IGP Pantanella sarà un vero successo sia con i parenti che con gli amici. Avete mai pensato a far sfumare l’aceto balsamico in un piatto in cottura?
E’ stato un esperimento davvero ben riuscito perchè gli dona quel tocco di dolcezza senza appesantire troppo il sapore, è tutto armonizzato grazie all’acidità del porro.

E’ un piatto di semplice realizzazione con ingredienti che bene o male abbiamo tutti in casa, e l’aceto balsamico IGP di Modena Pantanella ve lo consiglio di cuore. Lo trovate a questo LINK e potete utilizzare il mio codice RAMY5 per avere uno sconto del 5% su un minimo di 35,99 euro di spesa con spedizione gratuita. Oppure uno sconto del 10% col codice RAMY10 su un minimo di 99,99 euro di spesa. Se volete prima provare i prodotti del Pastificio Favellato vi consiglio di ordinare la DEGUSTA BOX PANTANELLA dove sono racchiusi i loro migliori prodotti (aceto balsamico incluso) e aggiungendo il codice RAMYDEGUSTA avrete un omaggio al suo interno.

Sponsorizzato da Pastificio Favellato

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 5muggini
  • 6pomodori piccadilly
  • 20 gporro
  • 1 filoolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.rosmarino
  • 1 bicchierinoaceto balsamico

Preparazione

  1. Lavate, pulite e squamate i muggini lasciandoli in un piatto.

  2. Lavate i pomodori e tagliateli a cubettini, salateli e aggiungeteli insieme al porro tritato e ad un filo d’olio extravergine in una padella.

  3. Fate cuocere a fiamma media per 3 minuti mescolando per bene poi posateci sopra i muggini.

  4. Dopo 10 minuti di cottura versate l’aceto balsamico di Modena IGP Pantanella e fate sfumare continuando a cuocere con coperchio per altri 8 minuti.

  5. A metà cottura girate il pesce per assicurarvi che sia cotto in maniera omogenea, aggiungete un rametto di rosmarino per profumare il piatto.

  6. Impiattate posando prima un pochino di condimento poi il pesce poi di nuovo il condimento, un rametto di rosmarino e servite accompagnato da un calice di Pinot Grigio fresco.

/ 5
Grazie per aver votato!
 

Pubblicato da incucinaconramy

Copywriter, blogger lifestyle e food, adoro cucinare, scrivere, disegnare, amo fare giardinaggio, giocare ai videogames. Sono una persona sensibile, timida e riservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItalian
Powered by TranslatePress »