Farfalle con cozze e gamberetti

Farfalle con cozze e gamberetti, un primo piatto di pesce perfetto per ogni stagione, saporito e nutriente che piacerà a grandi e piccini. 

Buongiorno carissimi, in linea con il mio foodblog di ricette low-cost oggi vi presento un piatto saporito e poco costoso. I due ingredienti principali sono: cozze sgusciate surgelate e gamberetti sgusciati in salamoia che trovate al supermercato o discount. 

Il terzo ingrediente è il pomodoro pachino, mi raccomando deve essere bello maturo per dare al sughetto quel sapore in più. Ho trovato le farfalle rigate per caso e subito mi è venuto in mente questo piatto. 

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 condimento+10 pasta minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • cozze sgusciate 250 g
  • Gamberetti (quelli già sgusciati in salamoia) 100 g
  • pomodoro pachino IGP 3
  • Aglio 1 spicchio
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • farfalle rigate 150 g
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Iniziamo col preparare il condimento: lavate per bene e tagliate a cubettini i pomodori pachino. Tagliate a cubettini l’aglio. 

  2. Versate in una padella anti-aderente un filo d’olio extravergine d’oliva, aggiungete l’aglio a cubettini, le cozze e il pomodoro pachino. Fate rosolare alcuni minuti a fiamma media.

  3. Versate un bicchiere di vino bianco e fatelo sfumare per bene poi aggiungete i gamberetti, spolverate di pepe e continuate la cottura a fiamma bassa per circa 10 minuti. Spegnete e lasciate riposare con coperchio. 

  4. Fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata per 10 minuti, la cottura deve essere al dente, vi consiglio di assaggiare passato il tempo indicato per verificare che incontri il vostro gusto, perchè ad alcuni piace un pochino più cotta. 

  5. Prima di scolare la pasta prendete un mestolo di acqua di cottura e versatelo nella padella con il condimento. Scolate la pasta e aggiungetela alla padella, fate mantecare per 3 minuti e servite caldo. 

Note

Se volete dare un gusto in più al piatto, quando servite a tavola spolverate di bottarga di muggine con un cucchiaino. Accompagnate il piatto con un vino bianco fresco e brioso. 

Precedente Ravioli di salmone Successivo Pizza rustica con pomodori pachino IGP, soppressata e prosciutto

Lascia un commento