Privacy Policy Bio Tigullio 5 Terre intervista a Massimiliano e Barbara
Crea sito

Bio Tigullio 5 Terre intervista a Massimiliano e Barbara

Bio Tigullio 5 Terre intervista a Massimiliano e Barbara, i fondatori del portale dedicato alle 5 Terre, il Tigullio e a quello che offrono.

Oggi vi presento un portale molto interessante per chi ama viaggiare e gustare i prodotti tipici della nostra bellissima Nazione: Bio Tigullio 5 Terre e per l’occasione ho intervistato i fondatori, Massimiliano e Barbara.

in cammino

Ciao Massimiliano e Barbara, innanzitutto grazie per aver accettato di rispondere alle mie domande. Perchè non ci parlate un pò di voi?

Siamo Barbara e Massimiliano classe 72. Stiamo assieme da 22 anni e siamo felicemente sposati dal dicembre 2003. I nostri ragazzi si chiamano Gaia classe marzo 2004 ed Emanuele classe maggio 2008. Io e Barbara lavoriamo nel settore biomedicale e del benessere termale gestendo i siti internet aziendali e i vari canali social. Il nostro sport, un’affare di famiglia è la Muay Thai, chiamata anche volgarmente boxe thailandese. Io, Massimiliano, lo insegno dal lontano 1995 e l’ho insegnato sia a mia moglie che ai miei figli. Prima del Covid, Gaia aveva al suo attivo già oltre 20 match sul ring ed Emanuele 8. Ma torniamo a noi ed a BioTigullio5Terre.

 Cos’è Bio Tigullio 5 Terre?

È un portale che svolge la funzione di contenitore e di rete tra le varie espressioni artigianali che mantengono viva le tradizioni locali che vanno da quelle culinarie a quelle ortofrutticole, da quelle casearie a quelle degli allevamenti non intensivi, dall’ospitalità fino ad arrivare al mondo delle attività outdoor.

 Quando è nata l’idea di realizzare Bio Tigullio 5 Terre?

L’idea nasce ‘praticamente’ durante il primo lockdown di marzo 2020. Ma era già in fase larvale da almeno un paio d’anni.

raccolta alimentare solidale 2020

La prima cosa che vi viene in mente se vi dico la parola tradizione.

Tradizione ci fa ricordare con quasi le lacrime agli occhi i miei ed i nostri nonni.

Siete abbastanza attenti all’ambiente e alla sostenibilità?

Siamo totalmente assorbiti da queste tematiche, che non sono una moda ma un ‘modo’ per vivere in armonia con gli altri esseri umani, con gli animali e con tutta la natura più in generale. Non basta fare la raccolta differenziata per sentirsi a posto con la coscienza. C’è tutta una semantica che passa attraverso delle buone pratiche quotidiane come quella ci cercare di acquistare prodotti sfusi, di consumare meno carne possibile, nello specifico le carni bianche e quelle di suino. Abbiamo il nostro orto, le nostre galline, acquistiamo il latte dalle aziende agricole locali, la verdura, quella che non riusciamo a coltivare, anche quella è acquistata nei più vicini mercatini agricoli. Ci siamo avvicinati anche al Camminare, ed all’arte del cammino. Dalla nostra ultima camminata ne è nato anche un piccolo libro “La mia Sant’Anna – Una Famiglia in marcia per la pace e per il clima: http://www.tigullianalibri.it/la-mia-sant-anna/” 

Qual’è la ricetta della tradizione italiana che vi evoca maggiori ricordi felici?

Pansoti con la salsa di noci.

Una località italiana che vi è rimasta nel cuore…

Visso in provincia di Macerata uno dei numerosi comuni devastato dal terremoto del 2016. Oggi devastato una seconda volta perchè la ricostruzione è ferma.

 Un consiglio per chi vuole visitare le 5 Terre?

Rivolgersi alle nostre aziende agrituristiche e vitivinicole: https://biotigullio5terre.it/attivita-aziende-cinque-terre/ . Grazie Rami per la disponibilità. Auguriamo tanta fortuna al tuo sito di foodblog e buone cose a te e famiglia

Ringrazio di cuore Massimiliano e Barbara per questa bella intervista e per averci parlato della loro interessantissima mission, spero che vi sia piaciuta, fatemelo sapere nei commenti.

Riferimenti

sito ufficiale https://biotigullio5terre.it/

 

Pubblicato da incucinaconramy

Copywriter, blogger lifestyle e food, adoro cucinare, scrivere, disegnare, amo fare giardinaggio, giocare ai videogames. Sono una persona sensibile, timida e riservata.

it_ITItalian
Powered by TranslatePress »