Crea sito

Melenzane e Zucchine alla napoletana

imagemelenzaneIn estate certi contorni che possono trasformarsi anche in piatto unico sono buonissimi da preparare visto la stagione calda. E’ vero che ormai anche in inverno troviamo quasi di tutto ma l’estate, il sole, il caldo conferiscono un sapore intenso ad alcuni prodotti.

Ingredienti:

700 g melenzane

700 g zucchine piccole e lunghe

1 spicchio di aglio

olio EVO

olio di arachide (per la frittura)

400 g di pelati

sale

50 g pamigiano grattugiato

Preparazione:

Tagliare sia le melenzane che le zucchine a dadini piuttosto grandi circa 2,5 cm l’uno, man mano che si tagliano metterle in una ciotola con acqua e sale per evitare che anneriscano. Farle stare in acqua circa una 1/2 ora anche per far scaricare gli umori delle verdure che le possono rendere amare.

Intanto preparare in una padella un sughetto piuttosto leggero facendo soffriggere poco lo spicchio di aglio in olio EVO, aggiungere i pelati e schiacciarli appena con la forchetta e far cuocere per un 10 minuti, togliere l’aglio e spegnere.

Ora dobbiamo friggere le melenzane e lo faremo friggendo le verdure in una padella (o friggitrice) non molto grande ma abbondando con l’olio cioè devono friggere in olio profondo (questo è il segreto per non far assorbire troppo olio alle verdure). Man mano che si friggono melenzane e zucchine metterle su carta forno per far assorbire anche il minimo olio che possono avere. Finito di friggere le verdure passarle nel sughetto e far cuocere per 5/10 minuti per farle insaporire, dopo di ciò spegnere ed aggiungere abbondante basilico spezzettato con le mani per nn farlo ossidare e cospargere la superficie con abbondante parmigiano.

La frittura per alcuni alimenti è indispensabile ma purtroppo non sempre la possiamo gustare allora io adotto un accorgimento che mi permette di gustare certi alimenti che andrebbero fritti con una cottura diciamo più dietetica.

In una teglia da forno rivestirla con carta forno, adagiare le verdure strizzate dall’acqua e su di essere fare un leggero giro di olio, mescolare  e cuocere in forno a 200° fino a che non le vediamo dorate e poi proseguire la preparazione aggiungendole al sughetto come la preparazione su descritta. Buon Appetito!

 

Una risposta a “Melenzane e Zucchine alla napoletana”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.