Crea sito

Calamari con riso venere

image

Calamari con riso venere

I calamari con riso venere è un ottimo secondo di pesce e se vogliamo possiamo considerarlo piatto unico per la presenza di carboidrati e proteine.

In genere amo tantissimo il riso in tutte le sue sfumature e lo preparo abbastanza spesso. Un bel pò di tempo fa scoprii questo riso nero chiamato Venere ( che alla fine non è altro che un riso integale) e quando ne ho l’opportunità cerco di inserirlo nelle preparazioni perchè oltre ad essere buono ha tante caratteristiche.

Venere è un riso italiano integrale, che mantiene nel chicco la fibra grezza. Questo assicura  il mantenimento di un basso indice glicemico e garantisce un apporto energetico costante, senza incorrere in accumuli di grasso. Il riso Venere contiene una quantità di sali minerali, come selenio, manganese, zinco e ferro, superiore rispetto al riso bianco e non contiene glutine. Il Riso Venere ha inoltre un elevato contenuto di antociani, antiossidanti utili a contrastare l’invecchiamento e a innalzare le difese immunitarie.

Il valore energetico del Venere per 100 g di prodotto corrisponde a 377 kcal. Ha il 10% di proteine (quasi il 2% in più del riso bianco) ed  è ricco di vitamine idrosolubili, tra cui la vitamina B1, B2 e PP.

Calamari con riso venere

Ingredienti:

4 calamari grandi interi puliti

1 spicchio di aglio

2 cucchiai di prezzemolo tritato

 

1 cucchiaio di pane grattato

 

2 cl di olio di oliva

80 gr di riso Venere

 

1 cipolla tritata

3 cl di vino bianco

4 pomodori pelati schiacciati

sale e pepe.

10/15 olive nere

Preparazione:

Mettere un pochino d’olio EVO in una padella a scaldare. Tritare i tentacoli dei calamari e metterli a rosolare  in olio  con aglio, prezzemolo e successivamente sfumare con un pò di vino. Salare leggermente. Fare cuocere per 10 minuti. Da parte cuocere il riso venere per 40 minuti, scolare e tenere da parte. Nella padella dove  sono i tentacoli del calamaro aggiungere il riso,  mescolare e fare uno spolvero con pane grattugiato, aggiustare di sale e  riempire i tubi dei calamari con il composto, chiudendo l’apertura con gli stuzzicadenti. Mettere dell’olio in una padella, fare scaldare e deporre i calamari rigirandoli di tanto in tanto. Aggiungere la cipolla. Dopo pochi minuti aggiungere il vino bianco e lasciare evaporare. A questo punto togliere i calamari dalla padella e nella stessa  aggiungere i pomodori pelati, ottenendo una salsa semi densa. Quando è quasi cotta adagiare i calamari nel sugo in cui abbiamo aggiunto anche delle olive nere denocciolate. Servire i calamari su un piatto caldo, tagliati a fette di 2 cm, ricoprendoli con la salsa e guarnendoli anche con olive e trito di prezzemolo.

 

https://blog.cookaround.com/ilfilodiariannas/torta-arluno-iginio-massari/

https://blog.cookaround.com/ilfilodiariannas/nutellotti-farciti-alla-nutella-2/

26 Risposte a “Calamari con riso venere”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.