Crea sito

Chiffon cake farcito ai frutti di bosco

Share

Chiffon cake farcito ai frutti di bosco

La ricetta della Chiffon cake farcito ai frutti di bosco

è semplicissima fatta con ingredienti semplici,

per prepararla servono pochi minuti ma e’ essenziale seguire attentamente  e scrupolosamente  le dosi e passaggi della preparazione della stessa.

 

L’ingrediente segreto

L’ingrediente segreto e’ il cremore di  tartaro – un sale dell’acido tartarico usato soprattutto in passato per dare  leggerezza e sofficità ai dolci che aggiunto agli albumi montati a neve aumenta meravigliosamente la leggerezza e la morbidezza della chiffin cake …..

La ricetta originale,prevede l’utilizzo di acqua semplice a temperatura ambiente ,ma , può essere sostituita da succo d’arancia o altri agrumi filtrato, per ottenere così una chiffon cake all’arancia al limone al mandarino etc.

La chiffon cake è  conosciuto  anche come il  ciambellone   americano altissimo…a tal proposito,la caratteristica forma della chiffon cake è data da un particolare stampo, lo stesso utilizzato per la angel cake

Uno stampo  rotondo,con un  cono, con fondo removibile e degli appositi piedini che servono per capovolgere il dolce una volta  cotto in modo da non far “perdere” la sofficita’ e l’altezza al dolce. Altra cosa importante,questo stampo non va imburrato né infarinato.

 

Una piccola curiosita’…. la leggerezza di questa dolce è rappresentata  anche dal suo nome, lo CHIFFON  infatti è un tessuto leggerissimo, molto resistente ma delicato e utilizzato per abiti prestigiosi.

INIZIAMO A PREPARARE LA NOSTRA  deliziosa torta

INGREDIENTI (per uno stampo da 24 massimo 26 cm)

  • 290 gr di farina 00
  • 300 gr di zucchero
  • 6 uova grandi o 7 medie
  • 195 gr di  succo di frutti di bosco
  • un pizzico di colorante viola
  • 120 gr di olio di mais
  • 1 bustina di cremore di tartaro (da 8 gr)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • una bistina di vanillina
  • scorza di un limone grattugiata

Per farcirla vi occorera’ circa 500 gr di crema …io ho usato questa la camy cream

PREPARAZIONE  della chiffon cache ai frutti di bosco

In una ciotola capiente inserire:la farina setacciata con il lievito,lo zucchero ed un pizzico di sale,

mescolare tutti gli ingredienti e formare un buco al centro nel quale versiamo l’olio,i tuorli, il succo dei frutti di bosco la scorza,la vaniglia…

lasciamo riposare senza mescolare…..

Intanto montiamo a neve fermissima gli albumi

(che dovranno essere a temperatura ambiente) quando saranno quasi del tutto montati uniamo il cremore di tartaro.

Riprendiamo la ciotola con gli ingredienti che avevamo lasciato riposare e mescoliamo il tutto con un frullino elettrico o una frusta per 3-4 minuti fino ad aver incorporato tutti gli ingredienti e ottenuto un composto liscio e omogeneo.

A questo punto,c’e’ la parte piu’ delicata,iniziamo ad incorporare gli albumi all’impasto ,aggiungiamo gli albumi in piu’ riprese  e lavorandoli dal basso verso l’alto in modo tale da non smontarli.

 

 

Quando avremmo finito e ottenuto una massa sofficissima e abbastanza consistente  versiamo nell’apposito stampo senza imburrarlo ne infarinarlo e inforniamo a forno caldo per 50 minuti,a 160° e altri 20 minuti a 175°.

 

Una volta accertatosi che il dolce e’ cotto,togliere la torta dal forno capovolgerla  a testa in giù, sui piedini,

o comunque su dei supporti in modo che l’aria passi sotto e la torta non tocchi il piano aspettare che si raffreddi completamente e staccare delicatamente i bordi  aiutandosi con una spatola o un coltello .

Quando sara’ completamente fredda tagliatela in 2 strati ,farcitela e decorate a piacere.


BUON APPETITO!!!

se vi e’ piaciuta la mia ricetta seguitemi sulla mia pagina facebook polvere di stelle

Share