Spumini o meringhe

Spumini (meringhe) ricetta facile e sicura

Spumini

Avete fatto una torta ed avanzato i bianchi dell’uovo? Non buttateli, ci sono molte preparazioni che si possono fare, tra queste la meringa con la quale fare dei deliziosi spumini. Il procedimento è molto semplice, ci vuole solo un po’ di tempo per la cottura che richiede un paio d’ore.

Ingredienti :

  • albume
  • zucchero
  • qualche goccia di succo di limone
  • aromi a piacere

E’ molto semplice stabilire le dosi: pesato l’albume che avete a disposizione, lo zucchero da utilizzare sarà esattamente il doppio del peso. Ad esempio per 100 gr di albume serviranno 200 gr di zucchero. Per avere un’idea della quantità, tenete conto che con 150 gr di albumi escono circa una cinquantina di spumini.

Procedimento:

nella planetaria, o con le fruste a mano, montare lo zucchero, gli albumi, il succo di limone  (serve a dare lucidità al composto) e l’aroma a vostro piacere. Il segreto per una buona riuscita è montare a lungo il composto, almeno 15 minuti con la planetaria, un po’ di piu’ con le fruste a mano. Alla fine deve risultare di una consistenza molto soda, come vedete nella foto, non si deve staccare dal cucchiaio.

Spumini

Mettere l’impasto in una tasca da pasticcere. Potete usare una bocchetta liscia (ca 1 cm) e dare voi la forma agli spumini, oppure una bocchetta a stella. Un trucco per riempire la tasca se non siete molto pratici? Mettetela in un contenitore alto, una brocca ad esempio, sarà più semplice.

Formare gli spumini sulla placca da forno ricoperta con la carta, appoggiando la bocchetta e premendo la sacca per fare uscire il composto. Potete anche farli di dimensioni diverse, cuoceranno comunque uniformemente.

Scaldate il forno a 100° e cuocete per due ore. Lasciateli raffreddare in forno senza aprirlo. Il risultato è assicurato! Se volete spolverate con del cacao prima di servire.

Il procedimento è lo stesso se volete fare dei dischi per una torta meringata.

Print Friendly, PDF & Email