Zuppa di porri patate e fregola

La Zuppa di porri patate e fregola è molto buona.

Si gradisce bene anche in estate per il gusto delicato. E’ ottima anche fredda se consumata da sola oppure calda con dei croccanti crostini di pane raffermo.

zuppa di porri e patate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1porro grande
  • 200 gpatate
  • 50 gguanciale
  • 30 gburro
  • 200 gfregola
  • 2 lbrodo vegetale
  • 4 filierba cipollina
  • q.b.sale

Strumenti

  • 2 Pentole
  • Tegame
  • Tagliere
  • Coltello
  • Mestolo Padellino

Preparazione della Zuppa di porri patate e fregola

  1. zuppa di porri e patate

    Preparate il brodo vegetale. Qui la mia ricetta.

    Sbucciate lo scalogno, tritatelo.

    Pulite il porro, eliminate l prime foglie e la parte finale verde scuro. Lavatelo e asciugatelo. Tagliatelo a rondelle sottili.

    Lavate e sbucciate le patate. Tagliatele a pezzi e lavatele ancora una volta.

    In tegame inserite lo scalogno tritato e fatelo rosolare un poco con il burro. Aggiungete le rondelle di porri e fatele appassire un poco.

    Mettete i pezzi di patate, coprite con il brodo vegetale e portate a cottura. Occorrono circa 20 minuti.

    Frullate riducendo tutto in una morbida crema vellutata. Se lo gradite aggiungete la panna da cucina. Io non la metto mai.

    Portate a bollore l’acqua per cuocere la fregula. Regolate di sale e scolatela quando è quasi cotta.

    Aggiungete la fregola alla zuppa e intanto fate dorare il guanciale tagliato a pezzetti.

  2. zuppa di porri e patate

    Preparate i piatti, aggiungete qualche cucchiaiata di guanciale con il suo liquido di cottura, unite l’erba cipollina tritata e portate subito in tavola.

    Nota: io la fregola, e qualsiasi ingrediente sia pasta o riso, quando preparo le zuppe la c cuocio sempre a parte e aggiungo al brodo, dopo averla scolata poco prima di portare in tavola. Questo perché se la dovessi cuocere nel brodo frullato si attaccherebbe tutto al fondo della pentola.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su PinterestFacebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Mai provata la Zuppa di lenticchie rosse decorticate? Peccato!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.