chiacchiere all'anice

Chiacchiere all’anice

Le Chiacchiere all’anice sono golosissime.

Le chiacchiere, antichi dolci friabili presenti in tutte le regioni d’Italia con nomi diversi, già i Romani ne facevano uso friggendoli nel grasso di maiale.

Non esiste il Carnevale senza le mascherine e senza gli scherzi ma soprattutto senza le classiche chiacchiere o ciambelle.

Croccanti e dorate piacciono a tutti, adulti e bimbi. Tonde, a nastri o ripiene le paste fritte sono diverse in ogni regione italiana.

chiacchiere all'anice
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    20 + 30 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 00 250 g
  • Burro 25 g
  • Uovo 1
  • Albume 1
  • Zucchero 3 cucchiai
  • Lievito in polvere per dolci 1/2 bustina
  • Scorza d’arancia 1
  • Fialetta aroma anice 1
  • Caramelle all’anice 10
  • Vino bianco 50 g
  • Sale 1 pizzico
  • Olio di semi di arachide 500 ml

Preparazione

  1. chiacchiere all'anice

    Chiacchiere all’anice

    Scartate, con un certo anticipo, le caramelle e fatele sciogliere nel vino. In questo modo le chiacchiere saranno ancora più aromatizzate.

  2. chiacchiere all'anice

    Impastate in una ciotola la farina con lo zucchero, l’uovo, l’albume ed il burro morbido.

    Aggiungete il lievito, la buccia grattugiata dell’arancia, il vino, l’aroma di anice ed un pizzico di sale.

    Impastate ancora e poi continuate sulla spianatoia fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio. Formate una palla e copritela, lasciatela riposare per circa 30 minuti.

    Io ho inserito tutti gli ingredienti nella macchina del pane e ho fatto impastare a lei, con il programma del solo impasto.

  3. chiacchiere all'anice

    Prendete poco impasto per volta e stendetelo in modo molto sottile. Tagliate a pezzi e fate uno o più tagli all’interno della sfoglia.

  4. chiacchiere all'anice

    Scaldate l’olio e friggete poche chiacchiere per volta facendole gonfiare e dorare da entrambi i lati.

    Mettetele man mano che sono pronte sulla carta da cucina ad assorbire l’unto.

    Finite in questo modo tutto l’impasto.

    Trasferite le chiacchiere, poche per volta, su un piatto di portata e spolveratele con abbondante zucchero a velo.

    Ricoprite tutte le chiacchiere e servite.

Note

Chiacchiere all’anice

Chiacchiere integrali

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter.

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, vi risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.