Privacy Policy Torta salata vegetariana -

Torta salata vegetariana

La mia torta salata vegetariana è un insieme di sapori e profumi tipici del mediterraneo, dalle patate ai peperoni. Con una golosissima aggiunta di formaggio Emmenthal non ci facciamo mancare proprio nulla 😀

La base ho deciso di realizzarla in pasta sfoglia, la prossima volta creerò la variante con l’impasto per pizza.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8 fette
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • peperoni (io mixo i colori ne uso uno giallo e uno rosso) 2
  • Patate novelle (un pò grandicelle) 2
  • Pasta Sfoglia 1 foglio
  • Emmentaler 100 g
  • Sale 1 pizzico
  • Olio extravergine d'oliva 1 filo

Preparazione

  1. Lavate, pelate e tagliate a cubetti le patate. Lavate per bene i peperoni, eliminate la parte con i semi e tagliateli a listarelle sottili. Metteteli in padella antiaderente con un filo d’olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale a cuocere 35 minuti  a fiamma bassa con coperchio, mescolando di tanto in tanto per evitare che si attacchi.

  2. Quando le verdure saranno abbastanza morbide prendete una tortiera rotonda e molto bassa, adagiateci la carta forno e il foglio di pasta sfoglia, aggiungete le verdure, compattate col mestolo in legno e poi aggiungete l’emmentaler tagliandolo a listarelle sottili aiutandovi con un pelapatate. Se vi resta della pasta sfoglia decorate la parte superiore con dei fiorellini o delle foglie.

  3. Mettere in forno pre-riscaldato a 180 gradi per 20/25 minuti.

Note

Se la volete ancora più profumata potete aggiungere delle foglie

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
 

Pubblicato da incucinaconramy

Copywriter, blogger lifestyle e food, adoro cucinare, scrivere, disegnare, amo fare giardinaggio, giocare ai videogames. Sono una persona sensibile, timida e riservata.

Una risposta a “Torta salata vegetariana”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItalian
Powered by TranslatePress »