Privacy Policy Pizzeria Trianon la pizza verace di Napoli che non ti puoi perdere
Crea sito

Pizzeria Trianon la pizza verace di Napoli che non ti puoi perdere

Pizzeria Trianon la pizza verace di Napoli che non ti puoi perdere, un luogo ricco di storia e tradizione che ha attirato a sè personaggi del calibro di Totò.

pizzeria-trianon-napoli-la-pizza-verace

La pizza, l’alimento che il mondo ci invidia, nessuno riesce a prepararla meglio dei napoletani e la Pizzeria Trianon ne è la prova. La vera pizza napoletana ha origine nel lontano 1600, quando si tentava di rendere più saporita la schiacciata di pane. Questa schiacciata era un piatto tradizionale napoletano e veniva condita con aglio, strutto e sale grosso, oppure, nella versione più ricca, con caciocavallo e basilico.

Si dovrà attendere il 1800 per avere la prima versione della pizza pomodoro e mozzarella, per la precisione l’anno 1889. Questa data fu testimone della visita dei reali d’Italia: Re Umberto I e la Regina Margherita. In quell’occasione il miglior pizzaiolo di Napoli, Raffaele Esposito, preparò per i sovrani tre pizze. La pizza alla Mastunicòla (strutto, formaggio e basilico), alla Marinara (pomodoro, aglio, olio e origano) e pomodoro e mozzarella ispirata volutamente al tricolore italiano (Rosso, Bianco e Verde).

La regina rimase talmente colpita dalla pizza pomodoro e mozzarella che volle ringraziare il pizzaiolo con un elogio scritto. Per ricambiare la sovrana, Esposito donò il suo nome alla ricetta “Pizza Margherita”. Da allora la pizza margherita conquistò prima tutta Italia, poi il resto del mondo. La pizza originale si tramanda da sempre con ingredienti genuini e regole antiche. E proprio la genuinità degli ingredienti ad essere parte fondamentale della pizzeria Trianon di Napoli. Prodotti freschi e impasto leggero, i sapori della vera pizza partenopea. 

pizzeria-trianon-napoli-la-pizza-verace pizzeria-trianon-napoli-la-pizza-verace

Una pizzeria storica che attirava gli artisti con i suoi profumi

La pizzeria Trianon nacque nel 1923 per mano dei coniugi Leone, il suo nome ha preso spunto dal teatro in cui si esibivano i migliori talenti partenopei ed italiani. I suoi profumi li attraevano come una falena alla fioca luce della lampada. Fu il luogo preferito di personaggi del calibro di Totò, Macario e Nino Taranto. Essi amavano la famosa pizza detta “a ruota di carretto”, chiamata così per le sue grandi dimensioni. 

La pizzeria dei coniugi Leone crebbe talmente tanto di popolarità che fu citata da riviste gastronomiche internazionali che definirono la loro pizza come la migliore al mondo. Se vi capita di passare per Napoli non potete assolutamente perdervi questo locale e la sua pizza verace, è tappa obbligata. 

pizzeria-trianon-napoli-la-pizza-verace

Una gestione lunga quasi un secolo

I coniugi Leone hanno passato il testimone agli eredi Ciro e Giorgina, unici depositari delle tecniche d’impasto che si tramandano di padre in figlio, da tre generazioni. I titolari preparano l’impasto ogni giorno e tengono così tanto alle loro tecniche che nemmeno i pizzaioli ne conoscono le modalità di realizzazione. 

La vera pizza napoletana, quella verace è un piatto sano e genuino, realizzato con le farine migliori e lievitato naturalmente. Si può tranquillamente affermare che la Pizzeria Trianon sia uno dei pilastri di Napoli. 

Per gli amici di Salerno e Sorrento sono lieta di comunicare che hanno aperto due sedi in ognuna di queste località! Ricordandovi che Trianon si trova solamente in tre sedi: Napoli, Salerno e Sorrento. La pizzeria di Salerno è situata sul lungomare, quindi oltre che all’ottima pizza potrete godere di una vista unica. Sorrento poi parla da sola, chi non vorrebbe degustare la vera pizza napoletana ammirando uno dei luoghi più belli e pittoreschi della Costiera Amalfitana?

 

 

 

Pubblicato da incucinaconramy

Copywriter, blogger lifestyle e food, adoro cucinare, scrivere, disegnare, amo fare giardinaggio, giocare ai videogames. Sono una persona sensibile, timida e riservata.

it_ITItalian
Powered by TranslatePress »